Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Le assaggiatrici - Rosella Postorino

Fino a poco più della metà pensavo di trovarmi di fronte, non dico ad un romanzo perfetto, ma sicuramente ad una bella novità nell’ambito del panorama letterario italiano. Un Premio Campiello 2018 meritato per un romanzo originale, ben scritto e storicamente documentato. Peccato che nella parte finale invece dell’apoteosi, si sia dissolto in una conclusione che lascia stupiti per la sorpresa, ma delusi per la sospensione di quello che è stato il leitmotiv della storia: la relazione della protagonista con l’ufficiale delle SS. Era amore? Era solo sesso? Mah, saperlo! Insistere poi sulle devastanti conseguenze di questo immaginario rapporto con Hitler soltanto perché assaggiavano il cibo a lui destinato per evitare avvelenamenti, senza mai nemmeno avere avuto l’opportunità di vederlo, è stato un tentativo per dare spessore politico alla storia. In realtà il problema principale era semplicemente la paura di morire avvelenata. Comunque un romanzo che merita di essere letto.

Cime tempestose - Emily Bronte

Capolavoro assoluto della Letteratura mondiale. Criticato ferocemente all'uscita (cosa che non stupisce visti i contenuti ben poco vittoriani), oggi è considerato essere un pilastro della letteratura inglese. La cosa più bella del romanzo sono l'odio e la volontà di vendetta che impregnano ogni pagina: tutto viene presentato con un garbo ed una qualità difficilmente replicabili.

Re: Biblioteca di Albignasego - Gruppo di Lettura Young - 1215 -MERCOLEDÌ 14 NOVEMBRE 2018

Prossimo appuntamento
MERCOLEDÌ 14 NOVEMBRE
ORE 16.15
☆☆☆☆☆☆LIBRO SCELTO☆☆☆☆☆☆
BAMBINI NEL BOSCO
Di Beatrice Masini
C'è un campo, la Base, dove crescono i bambini senza ricordi o memoria. Tra loro c'è un gruppo più vivace, composto da Hana, capo del Guscio, dura e metodica, Dudu, sempre attento e guardingo, Glor, grande e goffo, Cranach, il più lento di tutti, Orla, la più piccola, e infine ZeroSette, l'ultimo arrivato. C'è anche Tom, ma lui appare diverso: si perde in mille pensieri e a volte sente riaffiorare un Coccio, un frammento di vita passata. Un giorno convince i ragazzi a spingersi nel bosco per esplorare il mondo di fuori. Porta con sé un LIBRO DI FIABE appena ritrovato, che comincia a leggere ad alta voce suscitando emozioni e curiosità. Ma ben presto nel gruppo si alterneranno rivalità e gelosie, scoperte e amori: tutto seguito da lontano da Jonas, addetto al sistema di controllo del campo, che in realtà ha programmato una fuga. Così, quasi per incanto, quel libro e quella lettura doneranno a ognuno di loro un filo di speranza e gioia

Re: Biblioteca di Albignasego - Gruppo di Lettura Young - 1215 -VENERDÌ 12 OTTOBRE 2018

Ciao, scrivo qui, per chi me lo aveva chiesto, il titolo del libro scritto dai ragazzi del festival Un mare di libri di Rimini. Festival della letteratura per ragazzi che ogni anno a giugno vede protagonisti gli adolescenti nell'organizzazione stessa e a loro è rivolto. Il libro è Ci piace leggere.Autore: Le ragazze e i ragazzi di Mare di libri. Ed Add.
Il libro è dedicato: Al 58% dei nostri coetanei adolescenti che, nonostante tutto, sceglie di leggere.
Ciao!

Re: Biblioteca di Albignasego - Gruppo di Lettura Young - 1215 -VENERDÌ 12 OTTOBRE 2018

Ciao, scrivo qui, per chi me lo aveva chiesto, il titolo del libro scritto dai ragazzi del festival Un mare di libri di Rimini. Festival della letteratura per ragazzi che ogni anno a giugno vede protagonisti gli adolescenti nell'organizzazione stessa e a loro è rivolto. Il libro è Ci piace leggere.Autore: Le ragazze e i ragazzi di Mare di libri. Ed Add.
Il libro è dedicato: Al 58% dei nostri coetanei adolescenti che, nonostante tutto, sceglie di leggere.
Ciao!

La donna dei miei sogni - Nicolas Barreau

letto in poche ore si fa leggere senza intoppi. Una storia scorrevole bella e romantica. Da film. Il romanzo d'esordio dell'autore è la conferma della sua bravura nel riuscire ad intrecciare storie rocambolesche con finali agognati e trame nostalgiche sullo sfondo di una romantica Parigi che senza accorgersene resta la protagonista assoluta.

Una coppia quasi perfetta - Emily Eden

Una vera e propria scoperta. Si sentono fortemente le influenze Austiniane ma è una visione scoppiettante della vita di coppia di giovani sposi e di un intero squadrone di amici e parenti che ci gravitano intorno. Davvero esilarante e frizzante uno spaccato di vita ottocentesca dei signorotti di campagna. Imperdibile per gli affezionati fans di Jane Austen ma anche per chi vuole passare alcune ore in un epoca tanto affascinante tra merletti e pettegolezzi.