Community » Forum » Recensioni

Un imprevisto chiamato amore
4 1 0
Premoli, Anna <1980- >

Un imprevisto chiamato amore

Roma : Newton Compton, 2017

  • Copie totali: 21
  • A prestito: 19
  • Prenotazioni: 15

Abstract: Jordan ha collezionato una serie di esperienze disastrose con gli uomini. Consapevole di avere una sola caratteristica positiva dalla sua ovvero una bellezza appariscente e indiscutibile, è appena arrivata a New York intenzionata a realizzare il suo geniale piano. Il primo vero progetto della sua vita, finora disorganizzata: sposare un medico di successo. Jordan ha studiato la questione in tutte le possibili sfaccettature e, preoccupata per le spese da sostenere a causa della malattia della madre, si è convinta di poter essere la perfetta terza moglie di un ricco primario piuttosto avanti con gli anni. Ma nel piano non aveva certo previsto che, il primo giorno di lavoro nella caffetteria di fronte all'ospedale, sarebbe svenuta ai piedi del dottor Rory Pittman. Ancora specializzando, per niente ricco, molto esigente e tutt'altro che adatto per raggiungere il suo obiettivo...

54 Visite, 1 Messaggi
Elena Stecca
249 posts

Come al solito un bel romanzo della Premoli anche se stavolta è un po' diverso dagli altri. Intatti la protagonista non è la solita donna in carriera e non ci sono ricconi o manager a far da sfondo, è una storia un po' più "popolare" ma sempre molto bella e se vogliamo stavolta fa riflettere. Inoltre preparatevi avrete come l'impressione di rivivere, almeno per qualche somiglianza e non solo, un famosissimo ed intramontabile film degli anni sessanta....(un indizio fra tutti: c'è un Gatto)...

  • «
  • 1
  • »

1733 Messaggi in 1444 Discussioni di 265 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online