Community » Forum » Recensioni

Il posto più pericoloso del mondo
0 1 0
Johnson, Lindsey Lee

Il posto più pericoloso del mondo

Firenze [etc.] : Bompiani, 2017

  • Copie totali: 7
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Tristan Bloch ha tredici anni, è lento, grasso, pallido, strano. Innamorato di Cally, commette l'errore di scriverle una disarmante lettera d'amore che per una catena di eventi prima distratti poi maligni finisce postata su Facebook. È un attimo: Tristan diventa lo zimbello della scuola e compie quella che gli sembra la scelta inevitabile. Tre anni dopo, la sua scomparsa sembra ridotta a un vago ricordo per gli adolescenti belli, brillanti, competitivi che popolano i corridoi della Tam High School. Ma niente è come sembra, i segreti sono molti e pesanti, e Molly Nicoll, fervente professoressa al primo incarico, nel suo candore di neofita un po' invasata sembra avere un dono per ignorarli tutti. Abigail ha una relazione con un insegnante sposato; l'incantevole Elisabeth è del tutto isolata; Nick spaccia e sostiene esami a pagamento per gli altri studenti; Cally ora si fa chiamare Calista e cerca di soffocare in una virata hippie il senso di colpa che non la abbandona mai; Dave è troppo fragile per sopportare le ambizioni dei genitori che scommettono tutto sul suo futuro. Il ritratto impietoso di un'adolescenza, di tante adolescenze in cui ogni atto, ogni diceria, ogni sentimento rischia di finire condiviso, ovvero esposto e messo alla berlina in una parodia di socialità che vede tutti soli, tutti incompresi, tutti infelici.

22 Visite, 1 Messaggi

Nel complesso un po' superficiale, sia nella scrittura che nelle tematiche trattate. Mi aspettavo qualcosa di più..

  • «
  • 1
  • »

1841 Messaggi in 1538 Discussioni di 276 utenti

Attualmente online: Ci sono 15 utenti online