Volevo tacere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Márai, Sándor

Volevo tacere

Abstract: «Volevo tacere. Ma il tempo mi ha chiamato e ho capito che non si poteva tacere. In seguito ho anche capito che il silenzio è una risposta, tanto quanto la parola e la scrittura. A volte non è neppure la meno rischiosa. Niente istiga alla violenza quanto un tacito dissenso»: sono le parole che Márai incide sulla soglia di questo libro bruciante. Un libro di cui nel suo diario dice: «Non voglio che questa triste confessione, questo atto d'accusa nei confronti della nazione ungherese, venga letto anche da stranieri». Tant'è che si era deciso a pubblicarne solo una parte (la seconda: Terra, terra!...), e solo nel 1972. Un «testamento tradito», dunque? Non c'è dubbio. Come non c'è dubbio che (non diversamente che in altri, notevolissimi casi) ne sia valsa la pena: perché qui - in uno stile asciutto ed efficace, che non cela tuttavia l'amarezza di fondo - Márai racconta gli anni che vanno dall'Anschluss (quando lui era ancora un autore e un giornalista famoso) al giorno in cui i carrarmati tedeschi varcarono i confini ungheresi nel marzo 1944, e spinge lo sguardo fino ad altri giorni ferali: l'arrivo dei sovietici nel 1945, la scelta dell'esilio nel 1948. In quegli anni «una sorta di nebbia gialla era calata sugli occhi di una società in preda all'amok», una società che continuava a cullarsi in una «speranza autoingannatoria» senza rendersi conto di vivere «su un pantano ribollente sotto cui gorgogliava un vulcano». Il grande romanziere delle Braci ci consegna in queste pagine una appassionante testimonianza, che abbaglia per il modo in cui unisce la malinconia del ricordo alla precisione e all'acutezza delle analisi storiche.


Titolo e contributi: Volevo tacere / Sándor Márai ; traduzione di Laura Sgarioto

Pubblicazione: Milano : Adelphi, 2017

Descrizione fisica: 147 p. ; 22 cm

Serie: Biblioteca Adelphi ; 666

ISBN: 978-88-459-3160-4

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • Hallgatni akartam
Serie: Biblioteca Adelphi ; 666

Nomi: (Autore)

Classi: 894 Letterature uroaltaiche, paleosiberiane, dravidiche

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 14 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Albignasego G 894 MAR ALB-27100 Su scaffale Prestabile
Piove di Sacco G 894 MAR PDS-65333 Su scaffale Prestabile
Teolo G 894 MAR TEO-17365 Su scaffale Prestabile
Este G 894 MAR EST-57398 Su scaffale Prestabile
Limena G 894 MÁR LIM-31054 Su scaffale Prestabile
Abano Terme G 894 MÁR ABT-89301 Su scaffale Prestabile
Legnaro G 894 MAR LEG-19736 Su scaffale Prestabile
Vigonza G 894 MAR VIG-24346 Su scaffale Prestabile
Monselice G 894 MÁR S MON-39666 Su scaffale Prestabile
Fontaniva 894 MÁR FNT-22470 Su scaffale Prestabile
Trebaseleghe Bib. Centr. 894 MÁR TRE0-29797 Su scaffale Prestabile
Conselve G 894 MAR CON-26607 Su scaffale Prestabile
Galliera Veneta 894 MÁR GLV0-33763 Su scaffale Prestabile
Anguillara Veneta G 894 MÁR ANG-11711 In prestito 17/05/2018
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.