Caporetto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barbero, Alessandro <1959- >

Caporetto

Abstract: Da cent'anni la disfatta di Caporetto suscita le stesse domande: fu colpa di Cadorna, di Capello, di Badoglio? I soldati italiani si batterono bene o fuggirono vigliaccamente? Ma il vero problema è un altro: perché dopo due anni e mezzo di guerra l'esercito italiano si rivelò all'improvviso così fragile? L'Italia era ancora in parte un paese arretrato e contadino e i limiti dell'esercito erano quelli della nazione. La distanza sociale tra i soldati e gli ufficiali era enorme: si preferiva affidare il comando dei reparti a ragazzi borghesi di diciannove anni, piuttosto che promuovere i sergenti - contadini o operai - che avevano imparato il mestiere sul campo. Era un esercito in cui nessuno voleva prendersi delle responsabilità, e in cui si aveva paura dell'iniziativa individuale, tanto che la notte del 24 ottobre 1917, con i telefoni interrotti dal bombardamento nemico, molti comandanti di artiglieria non osarono aprire il fuoco senza ordini. Un paese retto da una classe dirigente di parolai aveva prodotto generali capaci di emanare circolari in cui esortavano i soldati a battersi fino alla morte, credendo di aver risolto così tutti i problemi. In questo libro Alessandro Barbero ci offre una nuova ricostruzione della battaglia e il racconto appassionante di un fatto storico che ancora ci interroga sul nostro essere una nazione.


Titolo e contributi: Caporetto / Alessandro Barbero

Pubblicazione: Bari [etc.] : Laterza, 2017

Descrizione fisica: VII, 645 p., [8] carte di tav. : ill. ; 24 cm

Serie: Cultura storica

ISBN: 978-88-581-2980-7

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 940.4 Prima Guerra Mondiale. Operazioni (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 19 copie, di cui 7 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Este G 940.4 BAR EST-57821 Su scaffale Prestabile
Casale di Scodosia G 940.4 BAR CSC-13900 In prestito 04/01/2019
Vigonza G 940.4 BAR VIG-24615 In prestito 19/01/2019
San Pietro in Gu G 940.4 BAR SPG-17252 Su scaffale Prestabile
Solesino G 940.4 BAR SOL-10824 In prestito 07/12/2018
Maserà di Padova G VETRINA 940.4 BAR MAS-14011 In prestito 29/12/2018
Cadoneghe G 940.4 BAR CAD-26582 Su scaffale Prestabile
Albignasego G 940.4 BAR ALB-27543 Su scaffale Prestabile
Trebaseleghe Bib. Centr. 940.4 BAR TRE0-30387 In prestito 20/08/2018
Cervarese Santa Croce G 940.4 BAR CER-10454 In prestito 06/02/2019
Rubano G 940.4 BAR RUB-44750 Su scaffale Prestabile
Saccolongo G 940.4 BAR SAC-20188 Su scaffale Prestabile
Galliera Veneta 940.4 BAR GLV0-34586 Su scaffale Prestabile
Abano Terme G 940.4 BAR ABT-90331 Su scaffale Prestabile
Monselice G 940.4 BAR S MON-40025 Su scaffale Prestabile
Correzzola G 940.4 BAR COR-11362 In prestito 05/02/2019
Codevigo G 940.4 BAR COD-9423 Su scaffale Prestabile
Pontelongo BOZ 940.4 BAR PON-15565 Su scaffale Prestabile
Merlara G 940.4 BAR MER-3000 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.