Lei
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Veladiano, Mariapia

Lei

Abstract: Cosa c'è di divino nell'essere giovane madre di un figlio arrivato per grazia o per caso? Ci si augura per lui una vita buona: che non incontri il male, che il mondo lo accolga o almeno lo lasci in pace. È la storia umanissima di Maria, madre di Dio bambino, la stessa di ogni madre per cui il proprio bambino è Dio, vita che si consegna fragilissima e si promette eterna. Ma il figlio di Maria è troppo speciale perché la storia sia solo questa e infatti sarà altra, raccontata per generazioni in poesia, in pittura, in musica, nel vetro, nel ghiaccio immacolato, a punto croce, sulle volte delle cattedrali e sui selciati delle piazze. Qui parla Maria. Accanto a lei Giuseppe, padre che ha detto sì senza comprendere, senza nemmeno pronunciare questo sì, costruttore di un progetto di vita e di amore ben più grande di quello immaginato. Intorno a lei uomini e donne che pensano di capire, ma sanno solo chiacchierare; e gli amici del figlio, Giovanni, Simone, Giuda e anche Nicodemo, che si affannano di domande nella notte; e dottori e farisei che chiedono la verità solo per poterla negare. Sopra di lei, infine, gli angeli fanno corona, ma con le loro ali non riescono a tenere lontano il gran male del mondo, che si addensa fino a quando qualcuno griderà: «A morte». Ciò che resta è un corpo rotto senza grazia, consegnato a una madre ancora giovane, anche nel momento estremo così simile a tante madri. Ma questa è una storia troppo immensa perché tutto possa andare perduto.


Titolo e contributi: Lei / Mariapia Veladiano

Pubblicazione: Milano : Guanda, 2017

Descrizione fisica: 171 p. ; 23 cm

Serie: Narratori della fenice

ISBN: 978-88-235-1932-9

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 853.92 NARRATIVA ITALIANA, 2000-

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 16 copie, di cui 12 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Saccolongo G 853.9 VEL SAC-20150 Su scaffale Prestabile
Monselice G 853.92 VEL N MON-39965 In prestito 05/06/2018
Ponte San Nicolò G 853.92 VEL PSN-38532 In prestito 01/06/2018
Abano Terme G 853.92 VEL ABT-90229 Su scaffale Prestabile
Piazzola sul Brenta G 853.92 VEL PSB-26853 In prestito 28/06/2018
Cadoneghe G 853.92 VEL CAD-26570 In prestito 20/06/2018
Montegrotto Terme G 853.92 VEL MGT-36012 Su scaffale Prestabile
Rubano G 853.92 VEL RUB-44686 Su scaffale Prestabile
Cervarese Santa Croce G 853.9 VEL CER-10440 In prestito 12/02/2018
Limena G 853.9 VEL LIM-31432 In prestito 18/06/2018
Albignasego G 850 VEL ALB-27565 In prestito 11/06/2018
Trebaseleghe Bib. Centr. 853.92 VEL TRE0-30480 In prestito 04/06/2018
Villanova di Camposampiero 853.92 VEL VLC0-11601 In prestito 06/06/2018
Camposampiero Generale 853.92 VEL CSP0-28107 In prestito 30/05/2018
Boara Pisani G 853.92 VEL BOA-8250 In prestito 04/06/2018
Campodarsego G 853 VEL CAM-30986 In prestito 20/06/2018
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Letto per caso, profondo e commovente; l'umanità e il cammino percorso traspaiono da ogni riga.
Alcuni passi sono poesia.
Maria racconta il suo imparare quotidiano ad essere madre, sposa, sorella, piena di Grazia; bellissima la figura di Giuseppe.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.