Un viaggio intorno all’io
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Girotti, Armando

Un viaggio intorno all’io

Abstract: L’Autore ha scelto la forma classica del dialogo per sottolineare da subito il ruolo e i compiti del discorso filosofico. Giocando su un’escursione ad Atene, ha scelto come interlocutori personaggi comuni, un amico liceale e una signora conosciuta in un “viaggio organizzato”. Il volume è scandito in sette capitoli, ognuno dei quali affronta un problema, tutti fondamentali e molto dibattuti nella storia del pensiero (La bellezza dell’esserci, La vita è meravigliosa, La meraviglia, Simposio sull’amore, Smetto quando voglio, Sulla felicità, La verità vs le verità). Le conversazioni, che costituiscono la piattaforma del pensiero filosofico dell’Autore, sono congegnate in modo che i tre personaggi discutano la propria concezione della vita, ponendola con franchezza sul tavolo dialettico e, per evitare che gli interlocutori si adagiassero su luoghi comuni, li ha incalzati con un colloquio serrato, con ciò rievocando i dialoghi platonici. Il libro inizia con una considerazione fondamentale, sulla “bellezza dell’essere nati”, sulla profondità della quale troppo spesso non conduciamo un serio esame, presi come siamo dal vortice degli impegni giornalieri. In seguito, andando alle radici della concezione dell’essere, l’Autore si confronta con la storia del pensiero occidentale dove si sono affrontate due concezioni alternative: se la mente nasca “vergine”, come fosse una lavagna non scritta – la tabula rasa di antica memoria –, o se invece essa possieda già in sé qualcosa fin dalla nascita. In questo secondo caso, sottolinea l’Autore, non si tratterebbe del DNA, campo dei biologi più che dei filosofi, e nemmeno delle idee innate di cartesiana memoria, ma di un terreno fertile sul quale il mondo esterno inserisce dei semi che sbocceranno o meno in funzione della superficie sulla quale andranno a collocarsi (carta assorbente dell’io la chiama efficacemente in seconda battuta). Il suo scritto ricorda tanto le categorie mentali di Kant e lo strutturalismo di Ferdinand de Saussure, anche se sembra vada più tenacemente verso la grammatica generativo-trasformazionale di Noam Chomsky.


Titolo e contributi: Un viaggio intorno all’io : da Atene a Delfi... dialogando / Armando Girotti

Pubblicazione: Bologna : Diogene, 2018

Descrizione fisica: 146 p. : ill. ; 21 cm

EAN: 978-88-9363-014-6

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 111 ONTOLOGIA

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Pontelongo G 111 GIR PON-16009 Su scaffale Novità locale 60gg
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.