Andare per parchi nazionali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Canu, Antonio

Andare per parchi nazionali

Abstract: L'Italia è un paese che ospita circa la metà delle specie vegetali e un terzo di tutte le specie animali presenti in Europa. Sebbene la tutela ambientale abbia una storia non lineare nel nostro Paese, con molte minacciose ombre, possiamo ancora godere di qualche luce data da un patrimonio straordinario, scaturito da convergenze geografiche, morfologiche e climatiche molto particolari e che è tutelato proprio dalla rete di parchi (e dalle riserve). I parchi, tuttavia, non offrono soltanto bellezze naturali, ma proteggono anche siti preistorici, aree archeologiche d'epoca greca e romana, chiese, palazzi nobiliari, borghi medievali, masserie, torri, a testimonianza che il paesaggio naturale italiano intreccia natura e cultura. L'itinerario si snoda da Nord a Sud dal parco più antico, il Gran Paradiso, allo Stelvio - teatro di guerra - alle Cinque Terre, alle Foreste Casentinesi, ai Monti Sibillini, al Circeo, al Vesuvio, al Pollino, all'Aspromonte, all'Asinara, solamente per citarne alcuni.


Titolo e contributi: Andare per parchi nazionali / Antonio Canu

Pubblicazione: Bologna : Il mulino, 2019

Descrizione fisica: 161 p. :ill. ; 21 cm

Serie: Ritrovare l'Italia

ISBN: 9788815280817

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 914.502 (12. ed.)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Carmignano di Brenta G 914.502 CAN CDB-20595 In prestito 13/08/2019
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.