Il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche dell'Armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz. Per questo motivo si è stabilito di celebrare il Giorno della memoria il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell'Olocausto.

 

Vedi tutti

Libri

Vedi tutti

Ragazzi

Vedi tutti

Film

Vedi tutti

Leggi razziali del 1938