Valentina Rapisarda

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

On writing - Stephen King

Dopo averlo letto non rileggerete più alcun libro con superficialità.
Chiarisco: King è un maestro, fondamentalmente perchè, qui, ti insegna esattamente come leggerlo un libro. Prima ancora di scriverlo...

Sirene - Laura Pugno

Questo è un libro crudo, con una scrittura cruda. Può piacere o no, anzi, questo libro potrebbe disturbare, tanto è spietato, ma Laura Pugno lo ha scritto proprio bene. Per gli amanti del ben scritto non si può, se non amarlo, quantomeno ricordarlo.
Un libro si può giudicare su molti fronti: bellezza della storia e "travolgenza" della stessa, fascinosità e piacevolezza dei suoi personaggi e luoghi ivi descritti.
Personalmente trovo che questi 3 aspetti siano cosi fortemente interconnessi gli uni con gli altri che un buon libro non può essere che tale se e solo se, scritto bene, il resto va da se. Quando lo scrittore sa scrivere riesce a rendere top qualsiasi trama, qualsiasi personaggio, qualsiasi luogo.

Eleanor Oliphant sta benissimo - Gail Honeyman

Non è stato facile leggere questo libro, come non lo è mai addentrarsi all'interno della vita di qualcuno con un passato ad alto tasso di grigi...
L'autrice riesce nel compito di conquistare il lettore ponendogli di fronte un personaggio che assai bene si presta alla psicoanalisi ed anche ai sorrisi, utilissimo a sdrammatizzare una pesantezza non legata al romanzo in se quanto al vissuto della protagonista. Eleonor la si guarda con curiosità divertità all'inizio, la si segue con distratta attenzione nel corso dei capitoli ma poi vi si resta quasi impigliati nella drammaticità della sua sofferenza.
Spunti di riflessione a gogò. Chi vuole al di la del dramma personale della protagonista ci vedrà il dramma della solitudine dei tempi attuali. Sicuramente una valida lettura.

Il sogno della macchina da cucire - Bianca Pitzorno

Bianca è una certezza. Una porta sempre pronta ad essere varcata per entrare col cuore, la testa, l'anima in mondi paralleli, lontani nel tempo e nello spazio è che oltre a regalarci diletto ci dona profondi spunti di riflessione. La lettura di questo romanzo è stata assai più che piacevole. E' stato un ripercorrere tempi, per fortuna andati, è stata riflessione profonda di come eravamo un tempo e dell'evoluzione che negli ultimi decenni ha portato il mondo a cambiare volto completamente, è stata immersione nel cuore di una donna meravigliosa che ha molto da insegnare, alle donne di tutto il mondo e di ogni tempo. Questo romanzo non si legge, si ama e si divora. Difficile da richiudere, la protagonista ti rimane dentro lasciandoti occhi nuovi per guardare in un modo diverso che so...nostra madre, o nostra nonna.

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate