I primi libri, quelli cartonati di una decina di pagine, con immagini essenziali e spesso una sola parola per pagina, sono i libri pensati per svoluppare nel bambino attenzione e interesse per il libro come oggetto. Ma sono soprattutto un modo per condividere con il bambino l'attenzione per ciò che nel libro è rappresentato. Facce, oggetti e azioni che appartengono al suo vissuto quotidiano vengono proposti affinchè vengano riconosciuti, denominati e messi in relazione alla sua esperienza.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Risorse Catalogo

Nessun risultato trovato.