Community » Forum » Recensioni

Tutta colpa della neve!
4 5 0
Bramati, Virginia

Tutta colpa della neve!

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: Annalisa Molinari, "Sassi" per gli amici, ha 26 anni e da Verate, in Brianza, si è trasferita a Milano dove condivide un appartamento con due amici. Intelligente, ironica e sincera fino all'autolesionismo, spesso finisce per cacciarsi in situazioni imbarazzanti ai limiti dell'harakiri. Sotto il suo fare un po' distratto, però, si nasconde una grande tenacia: quella che le ha permesso di laurearsi in giurisprudenza e di iniziare a lavorare in uno dei più importanti studi legali di Milano. Ed è proprio tra quelle pareti ovattate che, il primo giorno di lavoro, Sassi riesce a fare una delle sue buffe figuracce proprio di fronte a Max, figlio del fondatore dello studio, da poco rientrato dall'America per prendere il posto del padre. Un giovane ricco, antipatico e... terribilmente affascinante. Ma Sassi non può dedicare tutto il suo tempo alla delicata gestione dei rapporti nello studio, perché gli amici la reclamano (in particolare Eugenia, con la sua "lista dei buoni partiti da testare"), perché nei weekend torna a Verate, dove gli affari di cuore di sua madre la tengono non poco impegnata, e, soprattutto, perché deve proteggere il suo segreto: una ferita nascosta nel passato per la quale intende ottenere giustizia. Questa edizione è profondamente diversa dalla originaria versione self-published, grazie ai commenti di tutta la community e all'editing svolto dalla casa editrice.

834 Visite, 5 Messaggi
Elena Stecca
282 posts

Strepitoso!!! Divertente, esilarante, sorprendentemente romantico, spumeggiate, insomma un romanzo fantastico. Si viene catapultati fin dalla prima pagina nella vita di questa ragazza che cercando giustizia bè trova l'amore e lo fa in modo davvero comico. Scritto benissimo e di scorrevole lettura... Lo consiglio caldamente...

Silvia Rinaldo
13 posts

Un bel romanzo, frizzante divertente, si legge in pochi giorni, molto scorrevole e non troppo impegnativo. Lo consiglio vivamente.

Utente 7614
16 posts

"Sassi" (Annalisa) vuole passare inosservata nello studio milanese di avvocati dove sta facendo praticantato, ma a quanto pare è maldestra e troppo impulsiva. Determinata ad ottenere ciò che vuole, continua imperterrita a schivare disastri e lavorare sodo, ma... c'è sempre Lui: nei momenti più impensabili eccolo comparire! Lettura leggera, ideale per farsi quattro risate!

Bellissimo da leggere e rileggere. Una storia romantica e leggera... Lo consiglio

Lettura piacevole, scorrevole, leggera. Forse un po troppo lenta la prima parte e un po troppo veloce la seconda, ma tutto sommato una storia piacevole

  • «
  • 1
  • »

2244 Messaggi in 1895 Discussioni di 353 utenti

Attualmente online: Ci sono 12 utenti online