Rete 5.min

 

IL CATALOGO DELLE BIBLIOTECHE DELLA RETE BIBLIOAPE

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 5 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle biblioteche che compongono la Rete 5. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina

Puoi anche consultare le Ultime Novità della rete BiblioApe


Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Target di lettura Adulti, generale
× Target di lettura Giovani (in generale)
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Genere: Noir
Mostra parametri
Un viaggio a quattro zampe
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Un viaggio a quattro zampe / regia Charles Martin Smith ; sceneggiatura W. Bruce Cameron, Cathryn Michon ; musiche Mychael Danna ; direttore della fotografia Peter Menzies Jr

[Italia] : Sony Pictures Home Entertainment, 2019

Mumin in riviera
0 0 0
Libri Moderni

Jansson, Tove

Mumin in riviera / Tove Jansson

Milano : Iperborea, ©2019

L' età della tigre
0 0 0
Libri Moderni

Carozzi, Ivan

L' età della tigre / Ivan Carozzi

Milano : Il saggiatore, 2019

La cultura ; 1279

Abstract: La gigantografia di un individuo in pelliccia sintetica rosa appare un mattino sui muri di Milano. Il suo nome è Sfera Ebbasta, la sua voce soffia dal ventre dell'Auto-Tune, le sue gengive ospitano denti dorati. Chi è quella creatura fluorescente in agguato ovunque, fra i mezzanini della metropolitana e nelle piazze scintillanti del centro? Perché la trap e i suoi eroi di plastica si sono insinuati nei nostri discorsi e nei nostri sogni? Cosa ci dicono di noi? A chiederselo è uno scrittore smarrito, che per rispondere deve scoprire il vuoto tra la sua generazione e quella di chi oggi ha vent'anni. Provando ad abitare quel vuoto con la scrittura, finisce però per interrogare in modo sempre più intimo se stesso e il suo tempo; per vagare a caccia di un incontro rivelatore in una città doppiata dai social network, tra quartieri che sembrano rendering in cui pullulano figure a una dimensione e mercati multietnici simili a una delirante Varanasi. "L'età della tigre" è una narrazione asimmetrica e randagia; il toccante resoconto di un tempo esausto e dei suoi inconsapevoli desideri.

Il Ragazzini
0 0 0
Libri Moderni

Ragazzini, Giuseppe

Il Ragazzini : dizionario inglese-italiano, italiano-inglese / di Giuseppe Ragazzini

4. ed

Bologna : Zanichelli, 2019

Go go monster
0 0 0
Libri Moderni

Matsumoto, Taiyo

Go go monster / [storia e disegni di] Taiyo Matsumoto ; [editing di Jacopo Costa Buranelli ; lettering di Massimiliano Lucidi ; traduzione di Valentina Vignola]

Milano : BD, [2019]

J-Pop

Abstract: Yuki Tachibana, nove anni, vive in due mondi. In uno è un bimbo solitario, preso in giro dai compagni di classe e rimproverato dagli insegnanti perché racconta storie di esseri soprannaturali che solo lui può vedere. Negli altri mondi, invece, gli esseri che lui vede competono per il potere con spiriti malvagi, portando caos nella scuola, nelle vite degli studenti e nella natura stessa! Dalla fantasia del maestro Taiyo Matsumoto ("Sunny", "Tekkon Kinkreet"), un racconto sull'emarginazione e sulla crescita.

Andare per i luoghi di Ulisse
0 0 0
Libri Moderni

Harari, Maurizio

Andare per i luoghi di Ulisse / Maurizio Harari

Bologna : Il mulino, 2019

Ritrovare l'Italia

Abstract: Ammaliati dai paesaggi favolosi dell'Odissea non sempre ci rendiamo conto che nel suo peregrinare Ulisse avrebbe toccato molti luoghi italiani. Ormeggiò le sue navi nel Golfo di Gaeta e si imbattè nei terribili Lestrigoni, giganti antropofagi, nei pressi di Formia. A Terracina, l'antica Anxur, Ulisse seppellì l'amico Elpenore, per poi arrivare all'isola Eea identificata col promontorio del Monte Circeo, al cui centro sorgeva la mitica residenza della Maga Circe, con la quale Ulisse visse un anno d'amore. E le mitiche Scilla e Cariddi altro non sono che la trasposizione mitologica dello stretto di Messina. Ulisse e i suoi uomini incontrarono i Ciclopi e vennero fatti prigionieri da Polifemo alle falde dell'Etna. Sono tutti episodi celeberrimi immortalati già nell'antichità in affreschi, mosaici e sculture da Tarquinia a Gubbio, da Sperlonga a Piazza Armerina. Ma fra le tappe di un viaggio nel mito si può inserire anche Cortona, dove Ulisse, ripartito da Itaca dopo il periglioso ritorno, sarebbe sepolto.

La Bufera e altro
0 0 0
Libri Moderni

Montale, Eugenio

La Bufera e altro / Eugenio Montale ; a cura di Ida Campeggiani e Niccolò Scaffai ; con un saggio di Guido Mazzoni e scritti di Gianfranco Contini e Franco Fortini

Milano : Mondadori, 2019

Lo Specchio. I poeti del nostro tempo

Abstract: Nel 1956, diciassette anni dopo "Le occasioni", Eugenio Montale pubblica il terzo grande capitolo della sua opera in versi, "La bufera e altro", che ne conferma la piena, esemplare centralità nel panorama della poesia del Novecento. La "bufera" del titolo è da riferirsi alla guerra, e dunque all'attraversamento di una tragedia storica, ma, come lo stesso autore chiarì, «è anche guerra cosmica, di sempre e di tutti». E dunque il libro si caratterizza per una aperta tematica vertiginosa, che oltrepassa l'epoca stessa della sua composizione. In questo quadro straordinariamente complesso trovano spazio le figure femminili di interlocutrici privilegiate come Clizia e Volpe, ma anche l'ardua meditazione a ridosso delle ombre degli scomparsi, spinta fino a quella che Gianfranco Contini definì «l'abolizione della barriera fra vita e morte». Montale si muove in un ampio territorio, insieme reale e allegorico, quotidiano e apocalittico, variando i toni, passando dagli accenti più alti a soluzioni epigrammatiche in una lingua di più prosastica e meno lirica eleganza. La bufera e altro si impose subito come un nuovo capolavoro, che oggi possiamo finalmente leggere con l'ausilio di un innovativo, attesissimo commento e di importanti contributi saggistici, tra cui quello di Franco Fortini, che di questi testi ebbe a scrivere: «Rattrappite e indistruttibili, le poesie di Montale sono state per me il paragone stesso della poesia intesa come veglia d'armi e arte regia. Non le rileggo: ma in certe ore si aprono nella memoria, rompendo grumi e cartilagini dell'età sanguinosa che con noi hanno attraversata».

La quinta stagione
0 0 0
Libri Moderni

Jemisin, N. K.

La quinta stagione / N. K. Jemisin ; traduzione di Alba Mantovani

Milano : Mondadori, 2019

Abstract: È iniziata la stagione della fine. Con un'enorme frattura che percorre l'Immoto, l'unico continente del pianeta, da parte a parte, una faglia che sputa tanta cenere da oscurare il cielo per anni. O secoli. Comincia con la morte, con un figlio assassinato e una figlia scomparsa. Comincia con il tradimento e con ferite a lungo sopite che tornano a pulsare.

Sergio Albelli legge Io e te
0 0 0
Disco (CD)

Ammaniti, Niccolò

Sergio Albelli legge Io e te / di Niccolò Ammaniti ; [regia : Flavia Gentili]

Versione integrale

Roma : Emons, 2018

Audiolibri

Abstract: Lorenzo, un quattordicenne introverso e un po' nevrotico, si è barricato in cantina dove conta di passare di nascosto la sua settimana bianca, mentre tutti lo credono in montagna. Al riparo da ogni conflitto, dai compagni di scuola, dalle commedie quotidiane: ecco il suo sogno di felicità. Ma l'arrivo improvviso di Olivia, la sorellastra piena di ruvida vitalità e di problemi, lo costringe a rivedere i suoi piani e ad accettare il gioco caotico della vita là fuori. Nel 2012 da questo romanzo Bernardo Bertolucci ha tratto il film omonimo.

Egitto. Riti mummie magie
0 0 0
Libri Moderni

Riti, mummie e magie

Novara : DeAgostini, 2018

Egitto ; 1

Abstract: Nell'eterogeno pensiero religioso egiziano, i molteplici culti sono presentati insieme a figure sacerdotali, oggetti e simboli. Si parla anche della religione popolare, tanto importante quanto sottovalutata rispetto al canone ufficiale dei grandi templi. Una parte rilevante è riservata al concetto di magia nell'antico Egitto (heka) e al potere della parola, mai così forte nelle altre civiltà del passato. Non poteva mancare una lunga panoramica sulla mummificazione, il rituale che più di tutti cattura la curiosità delle persone, raccontata attraverso la sua origine, la sua evoluzione nel corso dei secoli, i significati pratici e simbolici di ogni passaggio. In generale, la collana “EGITTO” affronta ogni tema con un linguaggio semplice ma non banale, accompagnato da foto a tutta pagina; inoltre, nei numerosi approfondimenti si trovano parallelismi con altre culture, riferimenti ai tempi odierni, descrizione delle ultime scoperte e curiosità varie.

Sindrome da cuore in sospeso
0 0 0
Libri Moderni

Gazzola, Alessia

Sindrome da cuore in sospeso : romanzo / Alessia Gazzola ; con il racconto inedito Il Natale di Alice Allevi

Milano : TEA, 2018

L'amore capovolto
0 0 0
Libri Moderni

Fortuna, Corrado <1978- >

L'amore capovolto / Corrado Fortuna

Milano : Rizzoli, 2018

Diario
0 0 0
Libri Moderni

Frank, Anne

Diario : 12 giugno 1942-1 agosto 1944 / Anne Frank ; prefazione di Sami Modiano ; a cura di Matteo Corradini ; traduzione dall'olandese di Dafna Fiano

Milano : BUR, 2017

Sasha e il polo nord
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Sasha e il polo nord / di Rémi Chayé ; scenggiatura originale Claire Paoletti, Patricia Valeix ; adattamento e dialoghi Fabrice de Costil ; direzione dell'animazione Liane-Cho Han

Campi Bisenzio : CG entertaiment, ©2017

Grammatica alfabetica dell'inglese con esercizi
0 0 0
Libri Moderni

Brossard, Jean - Chevalier, Sylvie

Grammatica alfabetica dell'inglese con esercizi / [Jean Brossard, Sylvie Chevalier]

Milano : U. Hoepli, 2017

Storia di una capinera
0 0 0
Libri Moderni

Verga, Giovanni <1840-1922>

Storia di una capinera / Giovanni Verga

[Santarcangelo di Romagna] : Rusconi, 2017

Abstract: Il romanzo, scritto in forma epistolare, narra la storia di una fanciulla destinata dalla matrigna alla monacazione. Per un breve periodo la giovane lascia il convento e raggiunge la famiglia in campagna, ove conoscerà le gioie della vita ed anche l'amore; ma la felicità dura poco ed una serie di sventure si abbatteranno sulla ragazza. Con quest'opera Verga raggiunse una notevole popolarità, dovuta all'accuratezza con cui egli si documentò sui conventi e sul folklore siciliano il che testimonia l'interesse per il "vero" che sarà al centro dei romanzi maggiori.

"Non sapevo che il mare fosse salato"
0 0 0
Libri Moderni

Capovilla, Nandino

"Non sapevo che il mare fosse salato" / Nandino Capovilla, Betta Tusset ; prefazione di Francesco Montenegro

Milano : Paoline, 2017

Libroteca Paoline ; 211

Abstract: Profughi, rifugiati, migranti: sono diverse le denominazioni con cui vengono indicate le persone che, attraverso il Mediterraneo, hanno raggiunto fortunosamente il nostro Paese per sfuggire a guerre e povertà. Ma per don Nandino e le cinque mamme che si prendono cura di loro sono semplicemente «i figli del mare». Per Amadou (dal Gambia), Festus (dalla Nigeria), Moussa (dal Mali), Ousain (dal Senegal) e Mady (dal Burkina Faso) si sono spalancate le porte della canonica, ma soprattutto si è aperto il cuore del parroco e delle cinque donne che li aiutano a vivere una vita più dignitosa.

Ghostbusters Collection
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Reitman, Ivan

Ghostbusters Collection / produced and directed by Ivan Reitman

[S.l.] : Sony Pictures Home Entertainment, c2016

Abstract: Tre borsisti vengono allontanati per scarso rendimento dall'Università di New York. Si occupano di problemi del paranormale. Accade così che Peter Venkman, Raymond Stantz ed Egon Spengler abbiano la bella pensata di mettersi in proprio, costituendo una vera e ben attrezzata agenzia di ... disinfestazione: ciò perché, a quanto risulta, fenomeni assai inquietanti e stranissime "presenze ectoplasmiche" cominciano a manifestarsi in città. Prima cliente dei 3 amici è Dana Barrett che, tornando un giorno a casa, ha visto scoppiare in cucina sei uova una dopo l'altra e, quel che è peggio, ha scoperto un mostro dentro il frigorifero. E, occupandosi di lei, Venkman se ne innamora. Intanto, la fama corre e i simpatici soci sono chiamati dappertutto, presso privati, alberghi e residenze, infestati da fantasmi verdastri e repellenti, come da bizzarri eventi. Loro arrivano tutti equipaggiati come derattizzatori, a bordo della loro auto targata "Ecto 1-New York", e incapsulano in una ingegnosa trappola portatile le maligne turbolenze: che finiscono poi tutte all'ammasso in un "deposito delle forze energetiche", appositamente costruito. Intanto accertano che un grande edificio cittadino (quello in cui alloggia Dana, nonché Louis, un curioso e querulo ometto che spasima per lei) costituisce il preoccupante polo di attrazione dei fantasmi locali, sempre più scatenati e voraci: pare che sul luogo, migliaia di anni fa, risiedesse il dio di un misterioso culto ittita. Nel frattempo, l'agenzia è presa di mira da uno zelante funzionario del Servizio ecologico il quale, ottenuto finalmente un mandato di requisizione contro i tre presunti imbroglioni, fa staccare la corrente nei locali e dalle apparecchiature. Purtroppo, una tale azione fa "saltare" il deposito ogni fantasma, ogni forza energetica si libera e sulla città tornano ad imperversare incredibili ed allarmanti fantasmi. Dana, visitata da Venkman, viene trovata invasata e posseduta da una forza demoniaca, che, stravolgendone perfino la voce, l'ha fatta diventare la "chiave della Porta" il buon Louis diventa, da parte sua, il "Maestro delle chiavi" e tutti e due, trasformati poi in cani mostruosi e ringhiosi, finiranno insieme al vertice del grande edificio, nel quale, a quanto sembra, tra fumo e fiamme, i rituali dell'antico culto hanno ripreso a svolgersi. Ma i tre soci corrono ai ripari per decisione del sindaco (che ha fatto allontanare l'incauto funzionario ecologico) e tra gli applausi della folla, danno l'assalto al palazzo e finalmente - dopo peripezie varie e malgrado macerie, macchine della Polizia fracassate, numerosi feriti e contusi - l'ordine torna in città. L'intraprendente Venkman potrà così filare con Dana - tornata a connotati più gradevoli - il perfetto amore, anche se un piccolissimo fantasma verdastro volteggia imperterrito a velocità supersonica nel cielo di New York.

Ossi di seppia
0 0 0
Libri Moderni

Montale, Eugenio

Ossi di seppia / Eugenio Montale ; edizione a cura di Pietro Cataldi e Floriana d'Amely ; con un saggio di Pier Vincenzo Mengaldo e uno scritto di Sergio Solmi

Milano : Oscar Mondadori, 2016

Oscar Moderni ; 17

Abstract: "Ossi di seppia" è un grande classico, una tappa esistenziale nel cammino della poesia europea del Novecento, un'opera in cui la tensione ininterrotta del pensiero si esprime nella sintesi di uscite folgoranti, ma anche nell'articolarsi per immagini della meditazione lirica. Il libro si propone come strumento non solo di lettura ma anche di approfondimento e studio degli "Ossi di seppia". Il testo, corredato da un cappello introduttivo e da un commento a cura di Pietro Cataldi e Floriana d'Amely, è infatti accompagnato dall'importante saggio di uno dei nostri maggiori critici, Pier Vincenzo Mengaldo da un profilo biografico dell'autore, da una bibliografia sull'opera e da un intervento di un poeta e critico come Sergio Solmi.

La Seconda guerra mondiale
0 0 0
Libri Moderni

Palitta, Gianni

La Seconda guerra mondiale : 1939-1945 / testi a cura di Gianni Palitta

La Spezia : EmmeKlibri, 2016