Rete 1.min

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 1 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle biblioteche che compongono la Rete 1. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina.

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Lavori manuali - Libri per ragazzi
× Nomi Steel, Danielle
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Greco classico (fino al 1453)
Mostra parametri
Simposio
0 0 0
Libri Moderni

Plato

Simposio ; Apologia di Socrate ; Critone ; Fedone / Platone ; a cura di Ezio Savino

Milano : Oscar Mondadori, 2014

Abstract: Socrate, l'intellettuale stravagante che parla nelle strade e nelle piazze dell'Atene del V secolo. Socrate, che ha insegnato all'umanità la religione della ricerca. Socrate, e la sua ossessione per la verità. È lui il protagonista di questi quattro dialoghi platonici disposti in un ordine volutamente narrativo: il Simposio ritrae il filosofo nel fervore dell'insegnamento; l'Apologia riporta l'autodifesa pronunciata davanti al tribunale che l'avrebbe condannato a morte; il Critone lo fa vedere in carcere, mentre rifiuta la possibilità di fuga offertagli da un discepolo influente; il Fedone infine è il resoconto sobrio e commovente delle sue ultime ore, con l'indimenticabile lezione sull'immortalità dell'anima. In tutti rifulge la lingua di Platone, di una naturalezza disarmante nel modo in cui, tra domande e risposte, fluiscono le più vertiginose questioni filosofiche: la natura e il senso dell'amore, l'impulso alla verità, l'etica e il dovere, l'anima e la sua immortalità.

Ifigenia in Aulide
0 0 0
Libri Moderni

Euripides

Ifigenia in Aulide / Euripide ; traduzione e note di Franco Ferrari ; prefazione di Eva Cantarella

Milano : BUR Rizzoli [etc.], 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 36

Abstract: La scena è ambientata nell'accampamento greco, in Aulide, sulla costa della Beozia, dove le barche dirette verso Troia sono bloccate a causa di una bonaccia. Nel prologo si racconta che l'indovino Calcante ha affermato che solo sacrificando alla dea Artemide una figlia di Agamennone, Ifigenia, i venti torneranno a spirare. Ifigenia però non è con loro, è rimasta a casa, così Agamennone, persuaso da Odisseo, le scrive una lettera in cui le prospetta un matrimonio con Achille, chiedendole quindi di raggiungerli in Aulide. In seguito però, pentito di questo inganno, cerca di avvertire la figlia di non mettersi in viaggio scrivendole un altro messaggio. Il secondo messaggio viene intercettato da Menelao, che lo toglie di mano al vecchio che lo portava con sé e rimprovera aspramente Agamennone per il suo tentativo di tradimento. Arrivano quindi in Aulide Ifigenia e la madre Clitennestra, con il piccolo Oreste, per le nozze. A quel punto viene a galla la verità, sicché le due donne si ribellano furiosamente: Clitennestra biasimando aspramente il marito, Ifigenia chiedendo pietà con parole toccanti. Anche Achille, nello scoprire che il suo nome era stato usato per un atto tanto infame, minaccia vendetta. Però Ifigenia, nel vedere l’importanza che la spedizione ricopre per tutti i greci, cambia atteggiamento e offre la propria vita, calmando la madre e respingendo l’aiuto di Achille. Al momento del sacrificio, però, la ragazza scompare ed al suo posto la dea Artemide invia una cerva, tra lo stupore e la felicità dei presenti, che in tal modo capiscono che la ragazza è stata salvata dagli dei ed ora dimora presso di loro. Il vento torna a spirare e la flotta può finalmente salpare verso Troia.

Libri XLVIII-LI
0 0 0
Libri Moderni

Dio Cassius

Libri XLVIII-LI / Cassio Dione ; introduzione e bibliografia di Giusto Traina ; traduzione e note di Giuseppe Norcio

4. ed

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2010

BUR. L

Fa parte di: Dio Cassius. Storia romana / Cassio Dione

Abstract: La storia di Cassio Dione descriveva la storia di Roma dallo sbarco di Enea in Italia ai tempi dell'imperatore Severo Alessandro (inizio II sec. d.C.). Le parti intere che sono rimaste raggiungono il 10 a.C. Dione descrive gli avvenimenti anno per anno: enorme fu lo sforzo che egli fece: impiegò dieci anni per raccogliere il materiale e altri dodici per completare la stesura. La sua opera è preziosa giacché costituisce una testimonianza di prim'ordine sugli aspetti amministrativi e costituzionali che gli scrittori romani spesso trascuravano. Testo greco a fronte.

I dialoghi
0 0 0
Libri Moderni

Aristoteles

I dialoghi / Aristotele ; introduzione, traduzione e commento di Marcello Zanatta

Milano : Bur, 2008

BUR classici greci e latini. - Bur

Abstract: Nel 367 a.C. Aristotele, diciassettenne, entrò nell'Accademia e vi rimase per vent' anni, allontanandosene solo alla morte di Fiatone (348 a.C.), quando la direzione della scuola toccò a Speusippo. Al periodo accademico risalgono i cosiddetti Dialoghi, in cui si trova la prima formulazione delle basilari dottrine del filosofo, non poche delle quali resteranno immutate anche nelle sue successive riflessioni, mentre altre vedranno ulteriori sviluppi teorici. Tra i temi di maggior spicco troviamo le riflessioni sui poeti e sulla retorica, la questione delle idee, la dottrina dell'anima, dell'eternità e della divinità del mondo, le considerazioni politiche offerte ad Alessandro Magno, del quale Aristotele fu precettore, nonché importanti analisi etiche. In questa prestigiosa edizione Marcello Zanatta spiega l'origine e la struttura dei testi, illustrandone le problematiche e i temi principali.

I dialoghi / Aristotele ; introduzione, traduzione e commento di Marcello Zanatta
0 0 0
Libri Moderni

I dialoghi / Aristotele ; introduzione, traduzione e commento di Marcello Zanatta

Milano : Bur, 2008

BUR. Classici greci e latini

Pericle e Fabio Massimo, Nicia e Crasso, Alcibiade e Gaio Marcio, Demostene e Cicerone
0 0 0
Libri Moderni

Plutarchus

Pericle e Fabio Massimo, Nicia e Crasso, Alcibiade e Gaio Marcio, Demostene e Cicerone / Plutarco ; a cura di Domenico Magnino

Torino : UTET libreria, copyr. 2006

Classici greci ; 11.2

Fa parte di: Plutarchus. Vite / Plutarco ; a cura di Antonio Traglia ; introduzione di Adelmo Barigazzi

Abstract: Plutarco (46-119) scrittore eclettico e fecondo (gli sono attribuiti oltre duecento titoli) è conosciuto soprattutto per le sue biografie comparate (Vite) di celebri personaggi greci e romani con le quali ha esercitato un profondo influsso sull'origine e lo sviluppo della saggistica, della letteratura biografica e della storiografia. Questo volume presenta le biografie di Pericle e Fabio Massimo, Nicia e Crasso, Alcibiade e Gaio Marcio, Demostene e Cicerone. Oltre al testo greco e alla traduzione italiana a fronte, il volume comprende articolate introduzioni a ogni singola Vita, puntuali note storiche e critiche e un ricco e aggiornato repertorio bibliografico.

Le storie
0 0 0
Libri Moderni

Herodotus - Herodotus

Le storie / Erodoto ; a cura di Aristide Colonna e Fiorenza Bevilacqua

Torino : UTET, copyr. 2006

Classici greci ; 26

Abstract: «Questa è l'esposizione della ricerca di Erodoto di Alicarnasso, affinché le azioni degli uomini non vadano perdute con il tempo e le imprese grandi e meravigliose, compiute sia dai Greci sia dai barbari, non rimangano prive di fama, e in particolare i motivi per i quali combatterono gli uni contro gli altri». (Erodoto)

Alcesti
0 0 0
Libri Moderni

Euripides

Alcesti / Euripide ; introduzione, traduzione e note di Guido Paduano

9. ed.

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2006

BUR classici greci e latini. - Biblioteca universale Rizzoli

Abstract: Rappresentata nel 438 a.C., Alcesti è la più antica fra le tragedie di Euripide a noi pervenute. Ispirata a un mito di cui si narra anche nel Simposio di Platone, essa mette in scena una storia d'amore, che ha per protagonisti il re di Tessaglia Admeto e la sua sposa Alcesti. Admeto ottiene da Apollo la possibilità di sfuggire alla morte, a patto che un altro si sacrifichi in sua vece. E a dare la vita per lui non sono i vecchi genitori, né gli amici fidati, ma la giovane moglie. La tragedia, poi conclusa dall'intervento benefico di Eracle che strappa la donna alle divinità infernali, dà la misura del talento creativo di Euripide, capace di penetrare zone inesplorate dell'emotività umana.

Vite parallele / Plutarco ; introduzione, traduzione e note di Carlo Carena. Le vite di Teseo e di Romolo
0 0 0
Libri Moderni

Plutarchus

Vite parallele / Plutarco ; introduzione, traduzione e note di Carlo Carena. Le vite di Teseo e di Romolo / Plutarco ; a cura di Carmine Ampolo e Mario Manfredini

4. ed

[Milano] : A. Mondadori, 2006

Scrittori greci e latini. - Fondazione Lorenzo Valla ; Milano : A. Mondadori

Fa parte di: Plutharcus. Vite parallele / Plutarco ; introduzione, traduzione e note di Carlo Carena

Iliade
0 0 0
Libri Moderni

Homerus - Homerus

Iliade / Omero ; traduzione, saggio introduttivo e note di Guido Paduano

Roma : La biblioteca di Repubblica, 2005

Magnifica. - La biblioteca di Repubblica ; 13

Viaggio in Grecia : guida antiquaria e artistica / Pausania ; introduzione, traduzione e note di Salvatore Rizzo. Libro terzo
0 0 0
Libri Moderni

Pausanias

Viaggio in Grecia : guida antiquaria e artistica / Pausania ; introduzione, traduzione e note di Salvatore Rizzo. Libro terzo : Laconia / Pausania

Ippolito
0 0 0
Libri Moderni

Euripides

Ippolito / Euripide ; traduzione e cura di Davide Susanetti

Milano : Feltrinelli, 2005

Universale economica ; 2178

Abstract: Figlio di Teseo e della sua prima moglie, Ippolito è un adolescente casto e devoto ad Artemide: passa il tempo a cacciare, disdegnando Afrodite. Per vendicarsi, la dea dell'amore escogiterà un piano crudele, facendo innamorare di lui la matrigna Fedra, figlia di Minosse e seconda moglie di Teseo. Da questo spunto nasce la tragedia di Euripide presentata in questo volume, con la cura e la traduzione di Davide Susanetti.

Le baccanti
0 0 0
Libri Moderni

Euripides - Euripides

Le baccanti / Euripide ; premessa, introduzione, traduzione, costituzione del testo originale e commento di Vincenzo Di Benedetto ; appendice metrica di Ester Cerbo

2. ed., nuova ed. ampliata

Milano : BUR, 2004

BUR classici greci e latini

Abstract: Ripensare alle Baccanti significa ripensare alla cultura dell'antica Grecia. Ma quale cultura? Quella della filosofia e della letteratura o quella della gente incolta? Euripide, intellettuale raffinato, rifiuta una visione elitaria del sapere, e crea una tragedia straordinaria, con risvolti profondamente conflittuali rispetto alla tradizione. C'è un dio, Dioniso, che inganna e vince ma senza esiti trionfalistici; c'è un antagonista, Penteo, che viene beffato e fatto a pezzi dalla sua stessa madre: impulsi selvaggi, spettacolarità esasperata, e però anche pietà e sofferenza. L'edizione, curata da Vincenzo Di Benedetto, propone un commento sistematico, che si accompagna a un riesame critico del testo originale e a un'analisi dei moduli scenici.

Viaggio in Grecia : guida antiquaria e artistica / Pausania ; introduzione, traduzione e note di Salvatore Rizzo. Libro ottavo
0 0 0
Libri Moderni

Pausanias

Viaggio in Grecia : guida antiquaria e artistica / Pausania ; introduzione, traduzione e note di Salvatore Rizzo. Libro ottavo : Arcadia / Pausania

Abstract: Con il libro sull'Arcadia, Pausania conclude il suo viaggio nel Peloponneso. In questa regione un tempo gloriosa, e ora ridotta per lo più a un cumulo di rovine, egli ricerca le tracce dell'antico splendore, visita i luoghi anticamente frequentati dagli dèi e recupera le lontane memorie dei fatti storici e delle tradizioni mitiche, con una partecipazione emotiva particolarmente sentita. Alla fine dei suoi mille percorsi, Pausania si sofferma sulla descrizione della vita e delle imprese dell'arcade Filopemene, l'ultimo eroe della Grecia e paladino della sua libertà

Viaggio in Grecia : guida antiquaria e artistica / Pausania ; introduzione, traduzione e note di Salvatore Rizzo. Libro settimo
0 0 0
Libri Moderni

Pausanias

Viaggio in Grecia : guida antiquaria e artistica / Pausania ; introduzione, traduzione e note di Salvatore Rizzo. Libro settimo : Acaia / Pausania

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2003

BUR. L, - Biblioteca universale Rizzoli ; 1453

Fa parte di: Pausanias. Viaggio in Grecia : guida antiquaria e artistica / Pausania ; introduzione, traduzione e note di Salvatore Rizzo

Abstract: In questo libro lo storico ripercorre quella terra - l'Acaia - che aveva dato in un remoto passato il suo nome a tutta la Grecia, quando Achei e Troiani combattevano sotto le mura di Ilio. È un viaggio pieno di malinconia, dove al ricordo della gloria passata si mescola la tristezza per il presente e la consapevolezza che quella terra dove gli dèi parlavano agli uomini è stata invasa, sconvolta e ridotta in schiavitù prima dai Macedoni e poi dai Romani. Città, divinità della terra, dei boschi e del mare, l'oracolo di Ermes, a Fare, che dà ancora i suoi responsi ambigui ai mortali; e poi le statue: quelle dell'età arcaica dallo strano e crudele sorriso e quelle dell'età classica che rappresentano gli dèi sotto spoglie umane.

Apologia di Socrate
0 0 0
Libri Moderni

Plato

Apologia di Socrate ; Critone / Platone ; introduzione di Ezio Savino ; traduzione e note di Nino Marziano

Nuova ed.

Milano : Garzanti, 2001

I grandi libri Garzanti ; 853

Abstract: I primi scritti di Platone - cui appartengono "Apologia" e "Critone" rispecchiano il pensiero di Socrate e sono appunto noti come "dialoghi socratici". La prima delle opere qui presentate espone l'autodifesa che Socrate pronunciò davanti al tribunale che lo giudicava per empietà e corruzione dei giovani, a causa dei suoi insegnamenti spregiudicati. La seconda spiega il motivo per cui Socrate respinse il piano di fuga dal carcere preparatogli dagli amici. La caratterizzazione psicologica dei protagonisti e il dibattito, ossia la ricerca d'una verità che non ha la sua legittimazione in un oracolo, ma nel libero confronto di idee contrapposte, sono gli elementi culturali nuovi che contraddistinguono l'opera di Platone. Introduzione di Enzo Savino

Viaggio in Grecia : guida antiquaria e artistica / Pausania ; introduzione, traduzione e note di Salvatore Rizzo. Libro quinto e sesto
0 0 0
Libri Moderni

Pausanias

Viaggio in Grecia : guida antiquaria e artistica / Pausania ; introduzione, traduzione e note di Salvatore Rizzo. Libro quinto e sesto : Olimpia ed Elide / Pausania

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2001

BUR. L, - Biblioteca universale Rizzoli ; 1361

Fa parte di: Pausanias. Viaggio in Grecia : guida antiquaria e artistica / Pausania ; introduzione, traduzione e note di Salvatore Rizzo

Abstract: Del Viaggio in Grecia di Pausania, Olimpia rappresenta il punto centrale. L'ampio spazio dedicato alla descrizione dei templi, degli altari, delle statue di campioni olimpionici o di altri illustri personaggi fa sentire un amore che va oltre la documentazione antiquaria e archeologica: a Olimpia pulsa il cuore della grecità e Pausania percorre e ripercorre lo stretto spazio in cui si trova il santuario con un atteggiamento devoto, animato com'è dal senso di superiore presenza. Per l'unitarietà del tema trattato (Olimpia campeggia prepotentemente anche nel computo totale dei capitoli sul resto dell'Elide) l'editore ha pubblicato in uno stesso volume i libri V e VI del Viaggio in Grecia. Testo greco a fronte.

Le donne alle Tesmoforie
0 0 0
Libri Moderni

Aristophanes

Le donne alle Tesmoforie / Aristofane ; a cura di Carlo Prato ; traduzione di Dario Del Corno

[Roma] : A. Mondadori, 2001 - [Milano]

Scrittori greci e latini. - Fondazione Lorenzo Valla ; Milano : A. Mondadori

Abstract: E' il terzo gionro della festa femminile delle Tesmoforie ed Euripide, che nelle sue tragedie non ha mancato di parlare male delle donne, teme per la sua incolumità. Cerca dunque un agente segreto che si infiltri tra le donne per scoprire cosa tramano contro di lui. Questo è solo l'inizio di una serie di trovate comiche esilaranti, il cui culmine è la parodia dell'Elena di Euripide. Tragedia e commedia si fronteggiano, ma non ci è dato sapere cosa realmente Aristofane pensi di Euripide, e neppure se schernisca o difenda le donne.

Libri LXIV-LXVII
0 0 0
Libri Moderni

Dio Cassius

Libri LXIV-LXVII / Cassio Dione ; introduzione di Alberto Barzanò ; traduzione di Alessandro Stroppa ; note di Alessandro Galimberti

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2000

BUR. L ; 1336

Fa parte di: Dio Cassius. Storia romana / Cassio Dione

Abstract: Considerato uno tra gli storici più importanti del cosiddetto periodo romano della letteratura greca, Cassio Dione è ancora poco noto fuori della cerchia degli specialisti. Eppure questo libro costituisce un documento fondamentale fino all'età severiana.

Vite parallele / Plutarco ; introduzione, traduzione e note di Carlo Carena. Le vite di Arato e di Artaserse
0 0 0
Libri Moderni

Plutarchus

Vite parallele / Plutarco ; introduzione, traduzione e note di Carlo Carena. Le vite di Arato e di Artaserse / Plutarco ; a cura di Mario Manfredini, Domenica Paola Orsi e Virginio Antelami

4. ed

[Roma] : Fondazione Lorenzo Valla ;, 2000 - [Milano] : A. Mondadori

Scrittori greci e latini. - Fondazione Lorenzo Valla ; Milano : A. Mondadori

Fa parte di: Plutharcus. Vite parallele / Plutarco ; introduzione, traduzione e note di Carlo Carena