Rete 4.min

 

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 4 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle biblioteche che compongono la Rete 4. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina.

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Multilingua
× Data 2009
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2014
Mostra parametri
Fango e gloria
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Fango e gloria / un film di Leonardo Tiberi

[Roma] : Luce Cinecittà, 2014

Abstract: Le vicende di milioni di giovani coinvolti della prima guerra mondiale, in particolare la storia di Mario, dei suoi amici e della sua fidanzata. Ragazzi qualunque della piccola borghesia di provincia, entusiasti e pieni di progetti per un futuro che a molti di loro verrà negato. Il film oltre ad ottenere una parte di fiction si avvale di materiali di repertorio dell'Archivio Storico Luce.

Copertina
5 1 0
Libri Moderni

Cohen Corasanti, Michelle

Come il vento tra i mandorli / Michelle Cohen Corasanti ; traduzione di Alice Pizzoli

Milano : Feltrinelli, 2014

Narratori

Abstract: Palestina, metà degli anni cinquanta. Mentre il conflitto arabo-israeliano infiamma, Ichmad, dodici anni, un talento non comune per la matematica e un'ammirazione sconfinata per Albert Einstein, scopre per la prima volta cosa siano la violenza e la paura. La sua famiglia viene costretta dall'esercito israeliano a trasferirsi in un misero fazzoletto di terra rallegrato soltanto da una pianta di mandorlo, unica fonte di sostentamento e ristoro. Ma i problemi non sono finiti: quando il padre di Ichmad viene imprigionato con l'accusa di aver nascosto delle armi, spetta al primogenito prendersi cura della madre e dei fratelli. Ichmad deve trovare un lavoro, e in fretta. Suo unico conforto, il mandorlo in fondo al giardino. Anno dopo anno, ingiustizia dopo ingiustizia, i suoi fratelli soccombono all'odio verso Israele, invece Ichmad lotta per dare un senso a ciò che lo circonda e, grazie alla sua intelligenza matematica, vince una borsa di studio per l'università. Intanto il mandorlo resta lì, in fondo al giardino d'infanzia. Mentre la Storia fa il suo corso. Mentre Ichmad, ormai adulto, riesce a emigrare negli Stati Uniti nonostante l'opposizione della famiglia. Mentre capisce cosa siano l'amore e il lutto, la rabbia e il perdono. E, riappropriandosi delle proprie radici, finalmente ricomincia a sognare.

Il piccolissimo bruco Maisazio
4 0 0
Libri Moderni

Carle, Eric

Il piccolissimo bruco Maisazio / Eric Carle

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: II piccolo bruco sempre affamato compie il suo viaggio per trasformarsi e diventare una meravigliosa farfalla! I bambini si divertono a "spiare" attraverso le pagine forate e imparano i nomi dei colori, dei numeri, dei cibi e dei giorni della settimana. Età di lettura: da 3 anni.

Niente di niente
5 0 0
Libri Moderni

Frankel, Yael

Niente di niente / Yael Frankel

Padova : Kite, 2014

Abstract: Niente di niente è quello che può succedere a una pietra, che non viene guardata né in estate né in inverno. A questa pietra non succede niente, non sente niente e non fa niente, d'altronde non ne varrebbe nemmeno la pena. Ma da qualche parte del mondo c'è anche un bambino. Neanche a lui succede niente, né in estate né in inverno, niente di niente. Fino al giorno in cui quel bambino inciampa su una pietra. Una storia forte che ci racconta di come la vita, senza i nostri incontri sia niente, ma proprio niente di niente Età di lettura: da 5 anni.

Kirikù e la strega Karabà
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Kirikù e la strega Karabà / [scritto e diretto da Michel Ocelot]

[Roma] : Cult media, [2014]

Abstract: Il piccolo Kirikù nasce in un villaggio africano che vive da tempo nel terrore. La perfida strega Karabò ha divorato tutti gli uomini, pretende dalle donne ori e gioielli e ha fatto prosciugare la sorgente d'acqua, rendendo difficile il lavoro e la vita quotidiana. Anche se è neonato, Kirikù dice che questo sortilegio deve finire. Inizia così il suo viaggio per sfidare la strega e il segreto della sua perfidia

Cattivissimo me 2/ [directed by Chris Renaud, Pierre Coffin]
5 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Cattivissimo me 2/ [directed by Chris Renaud, Pierre Coffin]

[S.l.] : Universal, 2014

Abstract: Gru ha lasciato alle spalle una vita fatta di crimini per avere più tempo da dedicare a Margo, Edith ed Agnes. Ma proprio mentre comincia ad adattarsi al suo nuovo ruolo di buon padre di famiglia di periferia, una fantomatica organizzazione, la Lega Anti-Cattivi impegnata su scala mondiale, bussa alla sua porta. Ora, tocca a Gru e la suo nuova partner, Lucy Wilde, scoprire il responsabile di un crimine spettacolare per consegnarlo alla giustizia. Dopo tutto, solo il più grande ex-cattivo del mondo può fermare l’unico malvagio in grado di prendere il suo posto...

Quattro sberle benedette
0 0 0
Libri Moderni

Vitali, Andrea <1956- >

Quattro sberle benedette / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2014

Narratori moderni

Abstract: In quel fine ottobre del 1929, sferzato dal vento e da una pioggerella fastidiosa e insistente, a Bellano non succede nulla di che. Ma se potessero, tra le contrade volerebbero sberle, eccome. Le stamperebbe volentieri il maresciallo dei carabinieri Ernesto Maccadò sul muso di tutti quelli che si credono indovini e vaticinano sul sesso del suo primogenito in arrivo, aumentando il tormento invece di sciogliere l'enigma, perché uno predice una cosa e l'altro l'esatto contrario. Se le sventolerebbero a vicenda, e di santa ragione, il brigadiere Efisio Mannu, sardo, e l'appuntato Misfatti, siciliano, che non si possono sopportare e studiano notte e giorno il modo di rovinarsi la vita l'un l'altro. E forse c'è chi, pur col dovuto rispetto, ne mollerebbe almeno una al giovane don Sisto Secchia, coadiutore del parroco arrivato in paese l'anno prima. Mutacico, spento, sfuggente, con un naso ben più che aquilino, don Sisto sembra un pesce di mare aperto costretto a boccheggiare nell'acqua ristretta e insipida del lago. Malmostoso, è inviso all'intero paese, perfino al mite presidente dei Fabbriceri, Mistico Lepore, che tormenta il prevosto in continuazione perché, contro ogni buon senso, vorrebbe che lo mandasse via. E poi ci sono sberle più metaforiche, ma non meno sonore, che arrivano in caserma nero su bianco. Sono quelle che qualcuno ha deciso di mettere in rima e spedire in forma anonima ai carabinieri, forse per spingerli a indagare sul fatto...

Mowo
0 0 0
Libri Moderni

Sattanino, Andrea

Mowo : la ricerca della verità / Andrea Sattanino

Albignasego : Proget, 2014

Domani inventerò
0 0 0
Libri Moderni

Lestrade, Agnès : de - Docampo, Valeria

Domani inventerò / Agnès de Lestrade e Valeria Docampo

Milano : Terre di mezzo, 2014

Abstract: Ai confini del letto ci sono brandelli di sogni. Ai confini del mare granelli di sabbia. Ai confini dei libri una storia che ti chiama. Un testo poetico illustrato che invita a superare i limiti della realtà quotidiana con la forza dell'invenzione. Età di lettura: da 4 anni.

Il nero e l'argento
4 0 0
Libri Moderni

Giordano, Paolo <1982- >

Il nero e l'argento / Paolo Giordano

Torino : Einaudi, 2014

Abstract: È dentro le stanze che le famiglie crescono: strepitanti, incerte, allegre, spaventate. Giovani coppie alle prime armi, pronte ad abbracciarsi o a perdersi. Come Nora e suo marito. Ma di quelle stanze bisogna prima o poi spalancare porte e finestre, aprirsi al tempo che passa, all'aria di fuori. "A lungo andare ogni amore ha bisogno di qualcuno che lo veda e riconosca, che lo avvalori, altrimenti rischia di essere scambiato per un malinteso". È così che la signora A., nell'attimo stesso in cui entra in casa per occuparsi delle faccende domestiche, diventa la custode della loro relazione, la bussola per orientarsi nella bonaccia e nella burrasca. Con le pantofole allineate accanto alla porta e gli scontrini esatti al centesimo, l'appropriazione indebita della cucina e i pochi tesori di una sua vita segreta, appare fin da subito solida, testarda, magica, incrollabile. "La signora A. era la sola vera testimone dell'impresa che compivamo giorno dopo giorno, la sola testimone del legame che ci univa. Senza il suo sguardo ci sentivamo in pericolo".

I quaderni del partigiano Afro
0 0 0
Libri Moderni

Massaro, Zoido

I quaderni del partigiano Afro / Zoido Massaro ; a cura di Luciano Morbiato ; prefazione di Giuliano Scabia

Padova : CLEUP, 2014

Abstract: Zoido Massaro (Padova 1912 – Noventa P. 2010) è stato un oppositore del regime fascista e un militante nel PCI fino dagli anni ’30; su queste esperienze e sulla lotta partigiana – cui ha partecipato col nome di battaglia “Afro” – ha scritto dei memoriali, di cui questi inediti Quaderni sono la testimonianza più articolata, ora pubblicata integralmente, per l’interesse dei fatti narrati ma anche per la vivacità della lingua utilizzata. Ne risulta un dettagliato e appassionato affresco del paese di Camin (nella periferia padovana) e dei suoi abitanti, tra eroismo e delazione, sullo sfondo delle trasformazioni socio-economiche della prima metà del Novecento; se il racconto appare talora condizionato da inevitabili derive ideologiche, esso rimane tuttavia caratterizzato dalla fedeltà agli ideali di libertà e solidarietà dell’autore

La guerre des boutons
0 0 0
Libri Moderni

Pergaud, Louis

La guerre des boutons / Louis Pergaud ; adaptation et activités de Dominique Guillemant ; illustrations de Maja Celija

Recanati : ELI, 2014

Lectures ELI juniors. A2

Una lacrima color turchese
0 0 0
Libri Moderni

Corona, Mauro <1950- >

Una lacrima color turchese / Mauro Corona

Milano : Mondadori, 2014

Scrittori italiani e stranieri

Abstract: Il giorno di Natale, in uno sperduto paesino di montagna sommerso come ogni anno da una fitta coltre di neve, accade un fatto sconvolgente: mentre la gente si dispone a mettere da parte i rancori, cercando di essere più buona almeno per le festività, le statuine di Gesù Bambino scompaiono misteriosamente da tutti i presepi. Le prime ad accorgersene sono tre madri di famiglia che, indignate, accusano i figli del furto. Quando però si sparge la voce che l'inquietante fatto non ha colpito solo quel borgo ma addirittura il mondo intero, la rabbia cede il posto al panico. Cosa può nascondersi dietro a un evento così assurdo e angosciante? L'umanità ha disperatamente bisogno di risposte. Teologi e satanisti, esperti e millantatori si lanciano in teorie e ipotesi. Non si arrendono di fronte a nulla, l'importante è individuare un colpevole. Ma la ricerca sembra essere destinata a non avere fine. Eppure basterebbe sottrarsi alla frenesia e riflettere per un momento in silenzio per rendersi conto che quel mistero ci coinvolge tutti. Se solo avessimo il coraggio di guardare dentro ai nostri cuori e interrogare le nostre coscienze...

La trottola di Sofia
0 0 0
Libri Moderni

De Marchi, Vichi

La trottola di Sofia : Sofia Kovalevskaja si racconta / Vichi de Marchi ; illustrato da Simona Mulazzani

Firenze [etc.] : Editoriale Scienza, 2014

Donne nella scienza

Abstract: Donna straordinaria, Sofia Kovalevskaja non fu soltanto una grande matematica, la prima a ottenere una cattedra universitaria in Europa, ma anche una scrittrice piena di talento e un'appassionata sostenitrice dell'emancipazione femminile. Vissuta nella seconda metà dell''800, Sofia dovette lottare contro i pregiudizi e l'intolleranza di una società patriarcale che impediva alle donne l'accesso alle università e alla carriera scientifica. Età di lettura: da 11 anni

Babbo Natale e le formiche
0 0 0
Libri Moderni

Corentin, Philippe

Babbo Natale e le formiche / Philippe Corentin

Milano : Babalibri, 2014

Bababum

Abstract: Età di lettura: da 5 anni.

La fragile bellezza del giorno
0 0 0
Libri Moderni

Montefoschi, Giorgio

La fragile bellezza del giorno / Giorgio Montefoschi

Milano : Bompiani, 2014

Narratori italiani

Abstract: Ernesto è un sessantenne. Da poco ha perso la moglie, il grande amore della sua vita. Gli sono rimasti due figli, entrambi sposati, e due nipoti. Ernesto è un romanziere di successo. Ma ciò che gli è capitato è definitivo, inammissibile, gli ha tolto il gusto della scrittura, la voglia di raccontare gli altri, le altre vite. Segue le vicende dei figli e dei nipoti, così complicate e vorticose come tutte le esistenze di oggi, ma qualcosa di insanabile se ne sta annidato dentro di lui. Una brace. Fino a quando Ernesto conosce un'amica di sua nuora. Una donna giovane e sensuale che inaspettatamente riaccende in lui un senso delle cose che fino a quel momento si era assopito. Capita, è in fondo solo uno dei mutamenti dello stare al mondo. Ma qui c'è qualcosa di più. C'è uno scrittore che si è impedito di scrivere, un uomo che si è impedito di amare. L l'amore torna a bussare alla porta, buttando all'aria ogni impedimento. Come gestire allora l'opposizione fra il ricordo e l'onda della vita che conosce soltanto il presente?

Aventure dans les Pyrénées
0 0 0
Libri Moderni

Bertrand, Marie Claire

Aventure dans les Pyrénées / Marie-Claire Bertrand ; adaptation de Jimmy Bertini ; illustrations d'Alberto Stefani

Genova : Cideb, 2014

Lire et s'entraîner. Niveau deux

The Canterbury tales
0 0 0
Libri Moderni

Chaucer, Geoffrey

The Canterbury tales / Geoffrey Chaucer ; retold and activities by Michael Lacey Freeman ; illustrated by Simone Massoni

Recanati : ELI, 2014

Teen ELI readers. A1

L'ultimo arrivato
3 1 0
Libri Moderni

Balzano, Marco

L'ultimo arrivato / Marco Balzano

Palermo : Sellerio, 2014

Il contesto ; 53

Abstract: Negli anni Cinquanta a spostarsi dal Meridione al Nord in cerca di lavoro non erano solo uomini e donne pronti all'esperienza e alla vita, ma anche bambini a volte più piccoli di dieci anni che mai si erano allontanati da casa. Il fenomeno dell'emigrazione infantile coinvolge migliaia di ragazzini che dicevano addio ai genitori, ai fratelli, e si trasferivano spesso per sempre nelle lontane metropoli. Questo romanzo è la storia di uno di loro, di un piccolo emigrante, Ninetto detto pelleossa, che abbandona la Sicilia e si reca a Milano. Come racconta lui stesso, "non è che un picciriddu piglia e parte in quattro e quattr'otto. Prima mi hanno fatto venire a schifo tutte cose, ho collezionato litigate, digiuni, giornate di nervi impizzati, e solo dopo me ne sono andato via. Era la fine del '59, avevo nove anni e uno a quell'età preferirebbe sempre il suo paese, anche se è un cesso di paese e niente affatto quello dei balocchi". Ninetto parte e fugge, lascia dietro di sé una madre ridotta al silenzio e un padre che preferisce saperlo lontano ma con almeno un cenno di futuro. Quando arriva a destinazione, davanti agli occhi di un bambino che non capisce più se è "picciriddu" o adulto si spalanca il nuovo mondo, la scoperta della vita e di sé. Ad aiutarlo c'è poco o nulla, forse solo la memoria di lezioni scolastiche di qualche anno di Elementari. Ninetto si getta in quella città sconosciuta con foga, cammina senza fermarsi, cerca, chiede, ottiene un lavoro. E tutto gli accade come per la prima volta...

Biancaneve e i sette nani
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Biancaneve e i sette nani

[S.l.] : Disney DVD, [2014]

Abstract: Infuriata perché lo specchio parlante indica che "la più bella del reame" è la principessa Biancaneve, la regina, matrigna di Biancaneve, ordina che la ragazza sia uccisa. L'esecutore, però, ne ha pietà e Biancaneve, fuggendo nel bosco, finisce nella casa dei sette nani che l'ospitano in letizia