Rete 4.min

 

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 4 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle biblioteche che compongono la Rete 4. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina.

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Materiale Registrazioni non musicali
× Soggetto Psicanalisi
× Lingue Spagnolo
× Soggetto Enciclopedie
× Soggetto Culinaria
Mostra parametri
Mya et le mot qu'on ne pouvait pronuncer
0 0 0
Libri Moderni

Guyon, Françoise - Orengo, Roger

Mya et le mot qu'on ne pouvait pronuncer / Françoise Guyon, Roger Orengo

[S.l.] : Grandir, 2011

Amnesty international

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Per il mio bene
0 0 0
Libri Moderni

Stokholma, Ema

Per il mio bene / Ema Stokholma

Milano : HarperCollins, 2020

Abstract: "Non sei mai al sicuro in nessun posto", questo ha imparato Morwenn, una bambina di cinque anni. Perché Morwenn ha paura di un mostro, un mostro che non si nasconde sotto il letto o negli armadi, ma vive con lei, controlla la sua vita. Un mostro che lei chiama "mamma". La persona che dovrebbe esserle più vicina, che dovrebbe offrirle amore e protezione e invece sa darle solo violenza e odio. La picchia, la insulta, le fa male sia nel corpo che nell'anima. A lei e a Gwendal, suo fratello, di pochi anni più grande. Morwenn prova a fuggire, ma la società non lascia che una bambina così piccola si allontani dalla madre, e tutti sembrano voltarsi dall'altra parte davanti alle scenate, ai "conti che si faranno a casa", ai lividi. Così, aspettando e pregando per una liberazione, Morwenn imparerà a mettere su una corazza, a rispondere male ai professori, a trovare una nuova famiglia e un primo amore in un gruppo di amici, a usare la musica per isolarsi e proteggersi. Finché, compiuti quindici anni, riuscirà finalmente a scappare di casa e a intraprendere il percorso, fatto di tentativi ed errori, che la porterà a diventare Ema Stokholma, amatissima dj e conduttrice radiofonica. Per la prima volta Ema Stokholma racconta il suo passato, il tempo in cui il suo nome era ancora Morwenn Moguerou. E lo fa scrivendo un libro che attraverso la sua esperienza individuale riesce a raggiungere sentimenti universali, a insegnare che dal dolore si può uscire, che si può sbagliare e cambiare, che il lieto fine è possibile. Perché "Per il mio bene" è una storia vera ma anche un romanzo, che riesce a raccontare il dolore e il male con una lingua immediata e diretta, con uno stile allo stesso tempo durissimo e dolce che colpisce il lettore al cuore e tocca le corde più profonde e vere dell'animo umano.

Cosmetici naturali
0 0 0
Libri Moderni

Leonard, Mary Helen

Cosmetici naturali : tante ricette per fare in casa i tuoi prodotti di bellezza con pochi semplici ingredienti / Mary Helen Leonard ; fotografie di Kimberly Davis

Firenze ; Milano : Demetra, 2020

Eco & Green

Abstract: Come fare e da cosa iniziare per realizzare in casa prodotti di bellezza naturali al 100%. Il vostro frigorifero straborda di verdure e la dispensa di frutta secca biologica, avete smesso con cibi spazzatura e spuntini preconfezionati: siete insomma sulla buona strada per uno stile di vita sano per quanto riguarda cosa introducete nel vostro corpo. È allora il momento di pensare a che cosa spalmate sopra il vostro corpo. Il vostro armadietto è pieno di prodotti industriali per la cura della pelle, probabilmente contenenti conservanti chimici, fragranze sintetiche e additivi discutibili. Con l'aiuto di questo libro imparerete a farne a meno e compirete i primi passi verso una bellezza naturale, sorprendentemente facile, molto economica ed estremamente salutare. Alla fine del volume troverete un quaderno di lavoro dove annotare i vostri primi passi, le vostre ricette preferite e i vostri risultati per una bellezza naturale!

I cubi
0 0 0
Libri Moderni

D'Achille, Silvia

I cubi / [testi di Silvia D'Achille]

Firenze ; Milano : Giunti, 2020

Bing

Abstract: Il piccolo Bing è un tenero e simpatico coniglietto d’età prescolare. Ogni giorno affronta con entusiasmo le sfide che sembrano alla sua portata ma che, all'improvviso, si rivelano più grandi di lui. Per fortuna, con l'aiuto di tanti amici, trova sempre la chiave giusta e ogni “impresa” diventa una piccola conquista. Insieme a Bing c'è Flop, il suo tutore. Ha la forma di un animaletto di pezza e aiuta Bing a superare le difficoltà che un bimbo piccolo un bimbo piccolo si trova quotidianamente ad affrontare. I due vivono in un mondo ribaltato, dove gli adulti sono rappresentati da pupazzi di pezza: lavorano, danno consigli, guidano automobili... Bing sta giocando con i suoi cubi colorati: vuole fare una torre altissima! Ma quando vengono a trovarlo i cuginetti Coco e Charlie, dovrà dividere i suoi giochi con loro, cubi compresi! All'inizio, però, la condivisione non sarà per niente divertente... Nella versione digitale è sufficiente toccare due volte il testo per attivare o disattivare l'ingrandimento.

Il talento
0 0 0
Libri Moderni

D'Achille, Silvia

Il talento / [testi di Silvia D'Achille]

Firenze ; Milano : Giunti, 2020

Bing

Abstract: Il piccolo Bing è un tenero e simpatico coniglietto d’età prescolare. Ogni giorno affronta con entusiasmo le sfide che sembrano alla sua portata ma che, all'improvviso, si rivelano più grandi di lui. Per fortuna, con l'aiuto di tanti amici, trova sempre la chiave giusta e ogni “impresa” diventa una piccola conquista. Insieme a Bing c'è Flop, il suo tutore. Ha la forma di un animaletto di pezza e aiuta Bing a superare le difficoltà che un bimbo piccolo un bimbo piccolo si trova quotidianamente ad affrontare. I due vivono in un mondo ribaltato, dove gli adulti sono rappresentati da pupazzi di pezza: lavorano, danno consigli, guidano automobili... Padget sa fischiare, Sula sa suonare la sua proboscide, Pando gira su se stesso come una trottola… Flop spiega a Bing che ognuno di noi ha un talento, bisogna solo scoprirlo! Riuscirà Bing a trovare il suo? Nella versione digitale è sufficiente toccare due volte il testo per attivare o disattivare l'ingrandimento.

Fare un regalo
0 0 0
Libri Moderni

D'Achille, Silvia

Fare un regalo / [testi di Silvia D'Achille]

Firenze ; Milano : Giunti, 2020

Bing

Abstract: È il compleanno di Sula e Bing va a comprarle un regalo insieme a Flop. All'inizio è contento di fare un regalo alla sua migliore amica, ma poi quel regalo è così carino che vorrebbe tenerlo tutto per sé... Età di lettura: da 3 anni.

Il libro dei 100 perché
0 0 0
Libri Moderni

Il libro dei 100 perché

Firenze [etc.] : Dami, 2020

Abstract: In un unico, prezioso volume illustrato, tutte le risposte ai primi perché. Con tanti box di approfondimento per muovere i primi passi nel mondo del sapere. Il corpo umano, le invenzioni, la storia, la Terra, il mare, il cielo, gli animali e i dinosauri spiegati con testi semplici, schematici e alla portata dei più piccoli, corredati di illustrazioni e focus sugli argomenti più curiosi.

Segreti e ipocrisie
0 0 0
Libri Moderni

Casati Modignani, Sveva

Segreti e ipocrisie / Sveva Casati Modignani

Milano : Sperling & Kupfer, 2020

Pickwick big

Abstract: Un anno volge al termine e uno nuovo sta per cominciare, carico di speranze, buoni propositi e qualche rimpianto. Mentre cerca un po' di pace nella bellissima Villa Sans-souci a Paraggi, che ha ricevuto in eredità dalla nonna materna, Maria Sole ripensa al grande inganno che ha determinato la fine del suo matrimonio poche settimane prima. Si chiede come abbia fatto a non accorgersi che suo marito non era quello che sembrava, pur conoscendolo sin dall'infanzia, e come i genitori di entrambi, che sospettavano da sempre, abbiano potuto tacere. Ripercorrendo i ricordi racchiusi nelle stanze della villa, la giovane donna si rende conto che la sua famiglia è sempre vissuta di segreti, per non sporcare l'immagine della propria rispettabilità. Ma ora Maria Sole vuole scrollarsi di dosso tante ipocrisie e riprendere in mano la vita, anche per amore del suo bambino. Per fortuna, ha accanto le sue tre amiche soccorrevoli: Carlotta, Andreina e Gloria, pronte a sostenersi vicendevolmente nei momenti di difficoltà. Ognuna delle quattro «amiche del giovedì» - così le chiama la proprietaria del ristorante dove s'incontrano una volta a settimana - si affaccia al nuovo anno con una sfida da affrontare: chi un ritorno di fiamma, chi una gravidanza inattesa, chi una scelta d'amore che sconvolge ogni certezza. Di fronte a quelle svolte, la loro forza sarà il legame che le unisce come sorelle. Come una famiglia sincera. Le protagoniste di "Festa di famiglia" tornano in questo romanzo. Una storia di nuovi inizi e di affetti da custodire come tesori preziosi.

The loop
0 0 0
Libri Moderni

Oliver, Ben

The loop : [l'umanità finisce qui] / Ben Oliver ; traduzione di Maria Concetta Scotto di Santillo

[Milano] : Rizzoli, 2020

Argento vivo

Abstract: Il Loop è una prigione perfetta, gestita da Happy, l'intelligenza artificiale che si occupa di ogni aspetto della vita dei detenuti. Nel Loop ogni giorno è uguale al precedente. Ogni giorno è un tormento. Ma qualcosa comincia a cambiare. Circolano voci di una guerra. Strane cose accadono ai prigionieri. E la guardiana, l'unica che gli abbia mai dimostrato un minimo di umanità da quando è stato imprigionato, gli consegna un messaggio: Luka, devi fuggire... Ora Luka deve decidere se evadere dal Loop è davvero la sua unica possibilità di sopravvivenza, e soprattutto deve trovare un modo per salvare le persone che ama, dentro e fuori la prigione. Ma ben presto scopre che all'esterno la vita è di gran lunga più terrificante di quanto avesse mai potuto immaginare. E se vuole salvare coloro a cui tiene, Luka deve scoprire chi è il responsabile del caos in cui è sprofondato il mondo intorno a lui.

Operette morali
0 0 0
Libri Moderni

Leopardi, Giacomo <1798-1837>

Operette morali / Giacomo Leopardi ; a cura di Giorgio Ficara ; con un saggio di Andrea Zanzotto

29. rist

Milano : Mondadori, 2020

Oscar classici ; 89

Abstract: Le ventiquattro prose che compongono le "Operette morali" nascono durante il lungo periodo di "silenzio poetico" di Leopardi e costituiscono un unicum nella storia della letteratura italiana. Composte in massima parte in forma di dialogo sull'esempio illustre della trattatistica antica, le "Operette" danno sistemazione letteraria e intimamente lirica al sistema filosofico leopardiano. Abbandonando gli elementi personali e polemici per assumere un respiro universale e intensamente umano, Leopardi oppone ai «sogni filosofici» dei contemporanei il suo poetico empirismo, consegnandoci testi vibranti di ironia, potenza allegorica, profondità speculativa e vivacità emotiva.

Accadde domani
0 0 0
Libri Moderni

De Crescenzo, Luciano

Accadde domani : scritti quasi profetici / Luciano De Crescenzo

Milano : Mondadori, 2020

I libri di Luciano De Crescenzo

Abstract: Nel maggio 1944 uscì nelle sale cinematografiche Avvenne domani , un film diretto dal regista francese René Clair. Era uno dei film preferiti di mio padre Luciano, e da ragazzina mi è capitato di vederlo più volte insieme a lui. Puntualmente, ai titoli di coda, si voltava verso di me e mi faceva una domanda "facile facile": «Cos'è il Tempo?». Perché il concetto di tempo, filosoficamente parlando, è di sicuro uno dei temi sui quali ha ragionato di più nel corso della sua lunga carriera di scrittore. Lo ha fatto in Sembra ieri e ne Il tempo e la felicità , per citare solo due dei numerosi libri in cui ha affrontato l'argomento, ma anche in uno dei suoi film, 32 dicembre , dove si è interrogato su questo concetto dando voce al pensiero del suo amato Socrate, per il quale il tempo non esiste. Ho trascorso buona parte della mia vita ad ascoltare mio padre parlare di filosofia, e se c'è una cosa che mi ha insegnato è che dovremmo essere padroni del presente e non schiavi del futuro. Oggi, rileggendo gli articoli che ha scritto tra la fine degli anni Settanta e i primi anni del Duemila, mi sono accorta che alcuni temi da lui approfonditi, come per esempio l'omosessualità, il nucleare, l'inquinamento, la corruzione, o ancora l'influenza della tecnologia nei rapporti sociali, il problema delle carceri e la cosiddetta "questione meridionale", sono ancora al centro di accesi dibattiti. Perciò ho deciso di selezionare e raccogliere questi suoi articoli in un unico libro, per ripercorrere le riflessioni di un uomo che ha osservato il mondo con curiosità, ma soprattutto ha provato a spiegarlo ai suoi lettori, invitandoli a ragionare su ciò che sarebbe accaduto nel prossimo futuro. Paola De Crescenzo

Suite 405
0 0 0
Libri Moderni

Casati Modignani, Sveva

Suite 405 / Sveva Casati Modignani

Milano : Sperling & Kupfer, 2020

Pickwick

Abstract: Un'auto di lusso sfreccia nella notte lungo l'autostrada che collega Roma a Milano. A bordo c'è il conte Lamberto Rissotto, che possiede un'importante industria metallurgica e la dirige con sapienza, nonostante le difficoltà legate alla crisi economica del Paese. L'uomo ha fretta di rincasare per chiudere immediatamente ogni rapporto con la bellissima moglie Armanda, perché ha appena scoperto la sua ultima imbarazzante follia. A mitigare la cupezza del suo stato d'animo c'è il recente ricordo del fuggevole incontro con una sconosciuta «molto giovane, molto bella, di gran classe» che si è stupidamente lasciato sfuggire. Nella notte, un altro uomo viaggia lungo la stessa autostrada da Sud a Nord, solo, sulla sua utilitaria impolverata: è Giovanni Rancati, sindacalista. Ha percorso chilometri per incontrare gli operai che tanto ama, per condividerne le preoccupazioni e difenderne il futuro. A Milano l'attende la sua compagna, Bruna, che fa la parrucchiera e dopo anni di sacrifici è riuscita ad aprire un negozio tutto suo. Insieme vivono in un quartiere popolare, uno di quelli in cui le case di ringhiera mettono in piazza gioie e dolori di ognuno, una realtà in cui si fatica ad arrivare a fine mese e un sogno può costare i risparmi di una vita. Lamberto e Giovanni rappresentano due mondi opposti e lontani, ma le loro strade finiranno per incrociarsi, un po' per necessità e un po' per caso. Dal loro incontro nasce un avvincente intreccio di destini in cui si rispecchia l'Italia di oggi, ancora divisa da contraddizioni e lotte sociali, ma unita da un profondo e assoluto bisogno di giustizia e amore.

Questione di Costanza
0 0 0
Libri Moderni

Gazzola, Alessia

Questione di Costanza : romanzo / di Alessia Gazzola

Milano : TEA, 2020

SuperTEA

Abstract: "Verona non è la mia città. E la paleopatologia non è il mio mestiere. Eppure, eccomi qua. Com'è potuto succedere, proprio a me? Mi chiamo Costanza Macallè e sull'aereo che mi sta portando dalla Sicilia alla città del Veneto dove già abita mia sorella, Antonietta, non viaggio da sola. Con me c'è l'essere cui tengo di più al mondo, sedici chili di delizia e tormento che rispondono al nome di Flora. Mia figlia è tutto il mio mondo, anche perché siamo soltanto io e lei... Lo so, lo so, ma è una storia complicata. Comunque, ce la posso fare: in fondo, devo resistere soltanto un anno. È questa la durata del contratto con l'istituto di Paleopatologia di Verona, e io - che mi sono specializzata in Anatomia patologica e tutto volevo fare tranne che dissotterrare vecchie ossa, spidocchiare antiche trecce e analizzare resti centenari - mi devo adattare, in attesa di trovare il lavoro dei sogni in Inghilterra. Ma, come sempre, la vita ha altri programmi per me. Così, mentre cerco di ambientarmi in questo nebbioso e gelido inverno veronese, devo anche rassegnarmi al fatto che ci sono delle scelte che ho rimandato per troppo tempo. Ed è giunto il momento di farle. In fondo, che ci vuole? È questione di coraggio, è questione di intraprendenza... E, me lo dico sempre, è questione di Costanza."

Viaggio nel tempo 9
0 0 0
Libri Moderni

Stilton, Geronimo

Viaggio nel tempo 9 / Geronimo Stilton ; [illustrazioni interne di Alessandro Muscillo ... [et al.]]

Nuova ed

Milano : Piemme, 2020

Abstract: Il Museo di Topazia sta per ricevere il prestigioso Premio Crosta Fossile, un riconoscimento che viene dato ai migliori musei del mondo! Ma mancano tre reperti archeologici... Non ci resta che salire a bordo della Bananakronos, la nuova Macchina del Tempo, e partire subito per un nuovo viaggio, alla ricerca di antichi tesori. Incontreremo Alessandro Magno, Cleopatra, Francis Drake e il giovane Mozart. Che avventura stratopica! Età di lettura: da 7 anni.

Bagno di schiuma
0 0 0
Libri Moderni

D'Achille, Silvia

Bagno di schiuma / [testi di Silvia D'Achille]

Firenze ; Milano : Giunti, 2020

Bing

Abstract: A Bing piace fare il bagnetto perché va matto per la schiuma! Gli piace così tanto che ne vorrebbe sempre di più! Ma attento, piccolo Bing, a non esagerare... Età di lettura: da 3 anni.

Il tempo degli eroi
0 0 0
Libri Moderni

Cowell, Cressida

Il tempo degli eroi / Cressida Cowell ; illustrazioni di Cressida Cowell ; traduzione di Paolo Maria Bonora

Milano : Rizzoli, 2020

Abstract: Desideria e Xar sono fuorilegge in fuga, inseguiti da Guerrieri, Maghi e da qualcosa di molto, molto peggiore... STREGHE. Desideria è una ragazza Guerriera con un cucchiaio e un occhio Magici… Xar è un ragazzo Mago con una pericolosa macchia di Strega sulla mano. Riusciranno a trovare gli ingredienti per l'incantesimo che li libererà dalle Streghe prima che il Re Stregone metta gli artigli sulla Magia-che-ha-potere-sul-ferro? Questa Missione è la più spaventosa e pericolosa di tutte. E QUALCUNO li tradirà…

Un angelo per sempre
0 0 0
Libri Moderni

Bosco, Federica

Un angelo per sempre / Federica Bosco

Roma : Newton Compton, 2020

Anagramma ; 824

Abstract: Se ci credi davvero, non smettere di sognare. Mia ha ventiquattro anni, balla con l'American Ballet Theatre di New York e vive con Adam. Ma il loro iniziale idillio pare essersi trasformato in ben altro: si vedono poco, quando sono insieme spesso litigano, le reciproche carriere li hanno messi di fronte a molte difficoltà. Adam non è riuscito a sfondare davvero, mentre Mia, che ha lavorato duramente, è prossima a un traguardo. Ecco però che quando l'obiettivo sembra a portata di mano, un imprevisto ferma i suoi piani e la getta nello sconforto più nero. Ma a volte la vita offre inattese opportunità e apre porte che non si credeva esistessero: quella che sembrava una battuta d'arresto può trasformarsi in un'occasione per pensare, per allentare la tensione che la stritola, per riflettere sulla strada che ha scelto di percorrere e magari per riscrivere il futuro. Tanto più se il destino ha deciso di riservarle un incontro molto speciale. Con qualcuno che le ricorda in tutto e per tutto una persona che appartiene a un passato lontano, molto lontano...

Il falco
0 0 0
Libri Moderni

Casati Modignani, Sveva

Il falco / Sveva Casati Modignani

Milano : Sperling & Kupfer, 2020

Pandora

Abstract: Una storia intensa e appassionante, una girandola di colpi di scena che catturano il lettore dalla prima all'ultima pagina. Giulietta Brenna è una donna brillante, ha una vita piena e ricca di affetti che colmano il vuoto lasciato dal compianto marito. Ma c'è una spina nel suo cuore che la tormenta da quarant'anni. È il suo primo grande amore, l'uomo che l'ha tradita e umiliata in maniera imperdonabile. Giulietta ha fatto il possibile per dimenticarlo, ma il suo volto è su tutti i giornali che raccontano i suoi successi imprenditoriali. Nel tentativo di liberarsi di lui una volta per tutte, brucia le foto e le lettere che testimoniano il loro amore lontano. Perché, a sessant'anni, vuole ricominciare una vita nuova. Rocco Di Falco ha origini molto umili. Nato in Sicilia, è arrivato a Milano con la famiglia negli anni Cinquanta. Un fatto traumatico lo ha privato delle certezze famigliari, ferendolo profondamente, e il lavoro è diventato la sua ragione di vita. L'intuito e l'intraprendenza lo hanno reso uno degli uomini più ricchi e importanti del mondo, capace, con la produzione degli occhiali, di creare un impero economico. Eppure, per quanto rapace e geniale negli affari, sul piano sentimentale la sua vita è stata un disastro. Il fatto è che non ha mai smesso di amare Giulietta, la donna che ha vergognosamente tradito. E adesso è arrivato il momento di riconquistarla. Il loro ritrovarsi è una storia intensa e appassionante, una girandola di colpi di scena che catturano il lettore dalla prima all'ultima pagina.

La terapia dell'oblio
0 0 0
Libri Moderni

Mieli, Paolo

La terapia dell'oblio : contro gli eccessi della memoria / Paolo Mieli

Milano : Rizzoli, 2020

Abstract: L'Italia è un paese unico nel non esser capace di consegnare il passato agli storici. Ci sentiamo quasi obbligati a riproporlo ossessivamente intrecciato alle passioni del presente. E non riusciamo mai a chiudere un capitolo una volta per tutte. Per questo, anche per questo, necessitiamo tutti di imparare ad auto somministrarci, sapientemente, una dose di oblio. Balzac scriveva che “i ricordi rendono la vita più bella, dimenticare la rende più sopportabile”; Borges nel racconto La biblioteca di Babele lascia che i suoi personaggi individuino nell’oblio “una forma di memoria”; già Dante alla fine del Purgatorio vuole che il fiume Lete permetta alle anime dirette al Paradiso di lavarsi dei propri peccati, rimuovendo così la memoria delle cose cattive del passato. La letteratura ha sfiorato o trattato con cura il tema dell’oblio, e oggi è necessaria una somministrazione sapiente di dimenticanza anche in ambito storico e politico. Per mettere in luce i danni da “eccesso di memoria”, Paolo Mieli, con la chiarezza del grande divulgatore e l’accuratezza dello storico, prende in esame decine di eventi ed episodi del nostro passato, dalla storia antica al Medioevo fino ai nostri giorni: dal ruolo – mal compreso e peggio ricordato – di Caracalla imperatore di Roma a Carlo Magno, da Bisanzio “oscurata” da Costantinopoli alla Napoli rivoluzionaria di fine Settecento. Tra amnesie sospette e memorie riluttanti, queste pagine restituiscono peso anche a temi a noi più cari e vicini, quasi quotidiani, come le origini della mafia, l’eredità del fascismo italiano e del nazismo tedesco, indagando il non detto che segna il racconto della Resistenza e spingendosi a commentare il discorso pubblico del nostro presente, tra virus, pandemie, ipotesi cospirazioniste. Una terapia, quella a base di oblio, che Mieli identifica come necessaria, dato che “gli storici avrebbero dovuto far argine in qualche modo al dilagare della memoria”. Perché “quando si hanno idee forti sul presente, è pressoché inevitabile che quelle idee si impongano sulle interpretazioni del passato.” Eppure, dobbiamo fare di tutto per evitarlo.

Quando la montagna era nostra
0 0 0
Libri Moderni

Bocca, Fioly

Quando la montagna era nostra / Fioly Bocca

Milano : Garzanti, 2020

Narratori moderni

Abstract: Lena conosce ogni cima, ogni sentiero, il punto esatto in cui il fitto del bosco dirada per diventare dorso pietroso o alpeggio. Conosce a memoria ogni anfratto di quel paese e delle montagne che lo circondano. Perché lì è dove si sente a casa. Lì è dove è cresciuta, con una madre che le è sempre sembrata distante e un padre che, invece, le ha dato tutto l'affetto di cui aveva bisogno. Lì è dove, negli anni, ha accumulato tutti i suoi ricordi, sia quelli che sono una carezza lieve sul cuore sia quelli che pesano come un macigno. Proprio lei che ha messo in pausa la sua vita in una solitudine sempre uguale, avverte ora uno smottamento, come una piccola frana che fa sentire la sua eco fino a valle. Perché Corrado è tornato. Corrado che, molti anni prima, è andato via senza dire addio. L'uomo con cui Lena ha condiviso l'amore per le montagne come con nessun altro. Erano solo due ragazzi, ma il legame che li univa era profondo, saggio e maturo. È da tanto tempo che non si vedono, ma si sa che questo al cuore non interessa. E quando Corrado vorrebbe spiegare le ragioni della sua scelta, Lena non sa se ha la forza di sostenere il peso di quegli eventi taciuti. Per lei, ormai, sono porte chiuse, o così si è sempre detta. Ora che sua madre sta perdendo i suoi ricordi, lei non sa se vuole ridare una voce ai propri. Possono fare male. Oppure possono essere come un vento che, mentre si è in quota, spazza via le nuvole e finalmente riporta il sole.