Lasciami andare, madre
0 0 0
Libri Moderni

Schneider, Helga

Lasciami andare, madre

Abstract: "Dopo ventisette anni oggi ti rivedo, madre, e mi domando se nel frattempo tu abbia capito quanto male hai fatto ai tuoi figli". In una stanza d'albergo di Vienna, alle sei di un piovoso mattino, Helga Schneider ricorda quella madre che nel 1943 ha abbandonato due bambini per seguire la sua vocazione e adempiere quella che considerava la sua missione: essere a tempo pieno una SS e lavorare nei campi di concentramento del Führer.EDITORIALErray


Titolo e contributi: Lasciami andare, madre / Helga Schneider

Pubblicazione: Milano : Adelphi, 2001

Descrizione fisica: 130 p. ; 20 cm.

Serie: Gli Adelphi ; 242

ISBN: 88-459-1843-2

Data:2001

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Gli Adelphi ; 242
Nota:
  • importato da /opt/bmw2/home/galliera/import/galliera.txt recno 14913

Nomi:

Soggetti:

Classi: 943.086092 STORIA. GERMANIA. TERZO REICH, 1933-1945. Persone

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2001

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Galliera Veneta
  • Nota relativa all'esemplare: Acquisto
943.086092 SCH
GLV0-22175 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.