Il diverso come icona del male
0 0 0
Libri Moderni

Aime, Marco <1956- > - Severino, Emanuele

Il diverso come icona del male

Abstract: L'uomo tende a interpretare tutto quanto non rientra nella propria esperienza diretta o nel cerchio rassicurante della tribù come un pericolo, una minaccia anche mortale. Di qui i suoi atteggiamenti aggressivi, per cui il diverso e l'altro vengono intesi come un nemico potenziale o reale. Un pregiudizio che continua ad alimentare i tanti conflitti che squassano le società contemporanee


Titolo e contributi: Il diverso come icona del male / Marco Aime ed Emanuele Severino ; introduzione di Ernesto Ferrero

Pubblicazione: Torino : Bollati Boringhieri, 2009

Descrizione fisica: 53 p. ; 20 cm

Serie: Sguardi. - Bollati Boringhieri ; 6

ISBN: 978-88-339-1986-7

Data:2009

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • Sba (12. ed.)

Nomi:

Soggetti:

Classi: 306 CULTURA E ISTITUZIONI

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2009
  • Target: : — : — :
  • Pubblicazione della Pubblica Amministrazione: sconosciuto

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Abano Terme G 306 AIM ABT-68495 Su scaffale Prestabile
Casalserugo G 306 AIM CAS-15642 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.