C'era una volta una donna che cercò di uccidere la figlia della vicina
0 0 0
Libri Moderni

Petrusevskaja, Ljudmila

C'era una volta una donna che cercò di uccidere la figlia della vicina

Abstract: Una città messa in ginocchio da una violenta epidemia; un colonnello visitato in sogno dalla moglie defunta che gli intima di non sollevarle il velo dal viso; una donna pedinata da un tale che sostiene di essere suo marito. Apparizioni, interventi sovrannaturali, incubi e scherzi del destino. "Dai Canti degli slavi orientali", "le Allegorie", "i Requiem" e le "Fiabe" prorompe una galleria di personaggi sulfurei e vibranti.


Titolo e contributi: C'era una volta una donna che cercò di uccidere la figlia della vicina / Ljudmila Petrusevskaja ; traduzione e postfazione di Mario Caramitti

Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2016

Descrizione fisica: 188 p. ; 22 cm

Serie: Einaudi. Stile libero big

EAN: 9788806210052

Data:2016

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Traduttore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 891.734 NARRATIVA RUSSA, 1917-1991

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Arzergrande G 891.734 PET ARZ-11850 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.