La domanda di acqua è in costante aumento per la crescita della popolazione, il cambiamento dei modelli di consumo e lo sviluppo socioeconomico. Dagli anni '80 è cresciuta dell'1 per cento all'anno e nel 2050 avrà superato il 20-30 per cento dell'utilizzo attuale. Questa crescita della domanda, insieme ai cambiamenti climatici, contribuiranno ad accrescere i livelli di stress idrico mondiali. Impariamo ad usarla con consapevolezza!

Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Nomi Tosolini, Aluisi

Trovati 3 documenti.

Acqua e intercultura
0 0 0
Libri Moderni

Tosolini, Aluisi - Zoletto, Davide

Acqua e intercultura / Aluisi Tosolini, Davide Zoletto

Bologna : EMI, copyr. 2007

Abstract: La Collana Acqua è una serie di agili volumetti dedicati alla risorsa più preziosa del pianeta. In Acqua e intercultura, gli autori trattano il tema della relazione tra acqua, educazione ed educazione interculturale assegnando il compito di mantenere aperta la pluralità dei percorsi, delle storie e delle narrazioni alla scuola nella consapevolezza che solo così è possibile costruire una società più giusta. Per questo gli autori rileggono il concetto di educazione a partire dall'acqua per arrivare a re-immaginare il pianeta educando all'acqua. Questo volume è edito anche nelle lingue: inglese, francese, spagnola

Acqua, educazione, cittadinanza
0 0 0
Libri Moderni

Acqua, educazione, cittadinanza / Aluisi Tosolini [et al.]

Bologna : EMI, copyr. 2006

Abstract: L'acqua è una risorsa indispensabile. È fonte di vita. Tre quarti del nostro corpo sono composti di acqua. Oggi 1,3 miliardi di persone non hanno accesso all'acqua potabile. Intorno al 2030 saranno 3,4 miliardi. Acqua, educazione, cittadinanza presenta un insieme di progetti di educazione all'acqua come bene comune dell'umanità, elaborati durante i corsi di formazione realizzati da Cipsi, CeVi e Cesvitem. Sono progetti inseriti nei curricoli scolastici, frutto di una co-progettazione condivisa tra docenti e alunni di scuole dell'infanzia, primaria, superiore di primo e secondo grado, scuole dell'autonomia, enti locali, Ong, associazioni del terzo settore, enti economici, opinione pubblica, enti di ricerca; le loro finalità e modalità di azione coniugano le dimensioni prettamente cognitive con quelle legate all'acquisizione di competenze tecniche e di cittadinanza attiva; operano nella logica della cooperazione decentrata tra i molti nord e i molti sud del pianeta.

L' acqua come cittadinanza attiva
0 0 0
Libri Moderni

L' acqua come cittadinanza attiva : democrazia e educazione fra i Nord e i Sud del mondo / Roberto Albarea ... [et al.] ; a cura di Massimo Moretuzzo, Aluisi Tosolini e Davide Zoletto

Bologna : EMI, copyr. 2003

Abstract: Con l'aria e la luce del sole, l'acqua è uno dei tre elementi senza i quali non possiamo sopravvivere. L'acqua è quindi un bene comune dell'umanità. Riccardo Petrella approfondisce il tema riflettendo su: acqua fra bisogno e diritto; acqua e mercato; gestione dell'acqua. Massimo Moretuzzo presenta la campagna: Acqua bene comune dell'umanità. Nella seconda parte gli autori mettono in relazione: Acqua e partecipazione indicando motivazioni e segnalando progetti territoriali concreti. Nella terza parte si affronta il tema dell'acqua legato alla cittadinanza attiva e responsabile nel contesto dell'intercultura e della mondialità.