Marta Stivanello

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Forse - Rosetta Loy

Un libro bellissimo, anche se malinconico. L'autoironia della Loy si dispiega tra velate nostalgie e un'amarezza di fondo che percorre ogni pagina del libro, anche tra i ricordi più irriverenti e divertenti. Con la storia della propria vita la Loy racconta, inevitabilmente, l'Italia, tra la guerra e gli anni '50. Una lettura leggera e a tratti emozionante, da consigliare.

Il giardino dei Finzi Contini - [un film di Vittorio De Sica]

Film contestatissimo, che vale, però, la pena vedere. Nonostante le importanti differenze dal romanzo, le interpretazioni di Lino Capolicchio e di Dominique Sanda nei panni di Giorgio e Micol sono indimenticabili per intensità e freschezza. Le suggestioni, l'atmosfera che trasmette il film molto si avvicinano allo spirito dello straordinario romanzo di Bassani. Consigliatissimo, tanto più nella versione recentissimamente restaurata.

Il postino suona sempre due volte - James M. Cain

Siete appassionati di gialli? Vi piacerà. Amate le storie d'amore? Vi piacerà allo stesso modo. La prosa di Cain è rapida e coinvolgente come quella dei migliori scrittori di thriller e appassionante come quella dei migliori romanzi d'amore. I personaggi di Cora e Frank vi rimarranno nel cuore per la profondità delle loro passioni e la forza con cui, attraverso le loro tragiche vite, si delineano le ombre della società americana. Da vedere, anche, la celebre versione cinematografica "italianizzata" di Visconti, Ossessione.

Sul matrimonio - Thomas Mann

Un testo di un'attualità disarmante. Mann si rivela profeta e acuto osservatore della società (in questo caso particolare, dei rapporti interpersonali). Interessantissima riflessione sul matrimonio e sul rapporto di coppia, anche omosessuale. Un testo prezioso anche per meglio comprendere alcuni capolavori di Mann, come Morte a Venezia.

Noi che ci vogliamo così bene - Marcela Serrano

Un romanzo a più voci, estremamente intenso. Si tratta dell'incrocio biografico di quattro donne, nella lunga e controversa storia del Cile del Novecento. Dentro c'è tutto ciò che significa essere donna: l'amore, la perdita, la maternità, il desiderio di emancipazione in società ancora chiuse e reazionarie. Una storia ricca di passione e di passioni al femminile, per riflettere su cosa significhi essere donna. La scrittura della Serrano è ricca, coinvolgente, in grado di trasmettere emozioni anche attraverso un uso straordinario delle descrizioni e del discorso diretto. Consigliatissimo, in particolare a chi ama la scrittura di Isabel Allende.

Il racconto di Antigone e Elettra - Simone Weil

Appassionata e personalissima rilettura di Antigone ed Elettra da parte di Simon Weil. Consigliato a chi desidera osservare da nuove prospettive l'intramontabile orizzonte del teatro greco, in particolare quello sofocleo. I drammi diventano racconti, e, secondo la Weil, possibili vie di emancipazione politica ed esistenziale. Una lettura rapida e intensa, accessibile a tutti.

Gli anni al contrario - Nadia Terranova

Una storia amara, resa verosimile dal profilo dei personaggi ma un po' troppo leggera per stile narrativo e psicologia dei protagonisti. Il ritratto della Sicilia degli anni '70, intenso, melodrammatico, è soltanto accennato; l'autrice ce ne offre esclusivamente un'immagine sbiadita, con pochi e vaghi particolari, troppi per rendere il romanzo una semplice storia d'innamoramento e disinnamoramento, troppo pochi per trasformarlo in una biografia storica. Si tratta senza dubbio un racconto avvincente per chi desideri conoscere il volto dell'Italia, specie quella del Sud, negli anni di piombo. L'autrice, nata nel '78, risulta una cronista estremamente disincantata di quegli anni. Sarà per questo che spesso si ha l'impressione sbiadita delle battaglie e della passione dei personaggi? Simile, per tematica, stile e ritmo narrativo, a Tornavamo dal mare di Luca Doninelli, Gli anni al contrario è tutto sommato un romanzo da leggere, se non altro per continuare e completare una riflessione che dalla Terranova sembra soltanto iniziata.

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate